Viareggio Cup

Milan-Fiorentina, le pagelle dei viola: ottimo impatto di Aprili, Bertini reattivo nel primo tempo

Viareggio Cup, Milan-Fiorentina: le pagelle dei viola

24.03.2022 18:20

Bertini 6,5: Grande protagonista nel primo tempo, con gli interventi sulla conclusione da fuori di Eletu e sul tentativo ravvicinato di Anane. Due parate che tengono a gallai suoi e che incidono sul risultato finale.

Biagetti 6: Oltre a mettersi in mostra con buone chiusure e a non calare praticamente mai a livello di attenzione, talvolta prova anche qualche lancio per le punte.

Cellai 6: Governo al meglio la retroguardia a tre della Fiorentina, concedendo poco o nulla ad un Milan quasi inesistente in avanti soprattutto nella ripresa. (dal 71’ Marcucci 6: finale di gara senza troppi patemi, contro un Milan a cui non riesce la rimonta).

Romani 6: Gioca da braccetto di sinistra, diventando un vero e proprio terzino diverse circostanze quando il Milan spinge dalla sua parte. Due compiti che svolge al meglio.

Kayode 6,5: Esterno di grande spinta, che porta avanti diversi palloni sulla sua corsia di competenza. Più dedito alla fase difensiva nella seconda frazione di gioco.

Atzeni 6: Non si mette in mostra con giocate particolarmente scenografiche, ma fa sentire la sua presenza nella zona nevralgica del campo.

Saltalamacchia 6: Dialoga al meglio con la retroguardia, venendo a prendere il pallone spesso a ridosso dell’area per poi iniziare l’azione. Determinante anche in fase d’interdizione.

Falconi 7: Dopo un buon primo tempo in entrambe le fasi, ad inizio ripresa porta in vantaggio la Fiorentina sbloccando una partita fino a quel momento decisamente equilibrata. (dal 66’ Aprili 7: entra in campo con il piglio giusto, chiudendo la pratica nel finale con la rete del raddoppio viola).

Bigozzi 6,5: Spinge spesso sulla sinistra e, nei primi minuti di gioco, fallisce una clamorosa occasione su perfetto assist di Sene. Si riscatta nel secondo tempo, prendendo parte all’azione del vantaggio. (dal 71’ Vigiani 6: nel finale, chiude nella sua zona di competenza un paio di iniziative rossonere).

Farneti 6,5: Più che fungere da spalla per Sene, fa notare la sua presenza in fase di recupero palla come sull’azione che ha chiuso il primo tempo. C’è anche il suo zampino nell’azione del vantaggio. (dal 66’ Gori 6: impatto sulla gara nel complesso sufficiente, senza troppe giocate degne di nota).

Sene 6,5: Poco lucido davanti al portiere, ma comunque tra i migliori in maglia viola per il lavoro sporco che fa per i compagni. Suo l’assist per lo 0-2 di Aprili che chiude il match.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Milan-Fiorentina, le pagelle dei rossoneri: tanti sotto la sufficienza, attacco ben contenuto