Primavera Tim Cup

Torino-Milan, le pagelle dei Granata: difesa attenta; attacco impaurito

Le pagelle dei Piemontesi

Karim Dafirbillah
17.12.2019 11:23

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL LABORATORIO DE 'LA GIOVANE ITALIA'

Trombini 7: Dimostra di non essere da meno al suo collega dall'altra parte del campo. Attento e reattivo.

Siniega 7: dalle sue parti c'è un Sala pericoloso e instancabile: non esce sconfitto.

Marcos 7: prestazione pulita, sporcata dal rigore che sbatte all'incrocio.

Enrici 6,5: non è facile contenere Brescianini ma con l'intesa e il supporto dei compagni di difesa ci riesce.

Kouadio 5,5: qualche accelerazione nel primo tempo gli riesce pure, sulla fascia non sua, ma quando la cambia sembra più disperso.

Munari 5,5: con un Sala in serata non è semplice ma qualche piccola cosa buona la fa vedere. Dal 91° Ricossa 6: cerca di aiutare in fase di copertura fino ai calci di rigore. Dal 116° Moreo s.v.: entra per battere il rigore.

Onisa 6: cerca di farsi rispettare dal centrocampo rossonero. Dal 90° Sandri 6: entra per contenere gli ultimi assalti rossoneri.

Garetto 6: non è facile contenere e superare il centrocampo rossonero ma il suo contributo è prezioso. 

Rotella 6: anche per lui è difficile contenere il centrocampo rossonero ma anche lui ci riesce. Dall'82° Greco 5,5: anche lui non trova il modo per scardinare la difesa rossonera.

Gonella 6: più mobile del compagno ma la difesa rossonera è difficile da superare, soprattutto Soncin che gli nega un gran goal. Dall'88° Kone 5,5: perde il tempo per calciare, al 102°, e quando lo fa Sala gli si oppone.

Ibrahimi 5,5: il campo è pesante per tutti ma per lui lo è di più, anche se ci mette fisico e grinta.

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 14^ giornata: Colley allunga, Pavone e Gagliano stanno al passo
Torino-Milan, le pagelle dei Diavoli: difesa invalicabile; Brescianini e Sala con polmoni d'acciaio