Foto Martina Cutrona
Milan

Milan-Sampdoria, le pagelle del diavolo: Traorè unica luce

Le pagelle del Milan

15.02.2023 18:39

Nava 6: a inizio gara sul corner di Uberti sbaglia il tempo dell'uscita, è l'unico neo e sul gol non poteva far nulla. 

Simic 6,5: e l'unica certezza vera in difesa per Abate, se i blucerchiati non hanno sfondato il merito suo. Rischia nel finale di gara per un blocco su Malagrida. 

Nsiala 5,5: perde il duello contro Montevago, lasciando anche troppo spazio libero all'avversario. Qualcosa di meglio nella ripresa. 

Alesi 6: il capitano rossonero cerca di fare gioco  crossa molta sulla fascia sinistra ma lotta da solo in attacco nella prima parte di gara. Nella ripresa fa troppo il lezioso con continuo colpi di tacco anche per i fotografi e su assist di Cuenca non riesce a concludere in porta. Dal 84' Scotti SV

Stalmach 5: quanti errori di impostazione di gioco  perdendo palloni troppo facili come un cioccolatino che gli da Cuenca e si addormenta. Dal 56' Gala 5: come El Hilali entra per dare manforte al peso offensivo del Diavolo  molto sterile ma sbaglia i passaggi più elementari e i cross sono dei passaggi al portiere blucerchiato. 

Zeroli 5: il centrale va meglio in fase di copertura il cioccolatino che gli regala Traorè che poi spedisce alle stelle è un vero spreco. 

Ehuwa 6: gioca una gara con alcune incertezze anche lui ma non fa proprio una brutta gara spende vene il cartellino.

Cuenca 6,5: l'uruguaiano è uno di quelli che cerca di far alzare la squadra e fa cambio di gioco. Abate lo fa uscire. Dal 56' Traorè 7,5: l'eterno primavera fa tutto lui in attacco impegna Tantalocchi e poi lo supera con una punizione telecomandata da assist ai compagni a volte necessita di egoismo ma fa parte del gioco. Entrato tardi. 

Malaspina 6: meglio nella ripresa dove da un bel cross dentro costringendo Tantalocchi all'uscita di pugno, rispetto a un abulica prima frazione.

Mangiameli 5,5: una gara chiaro e scura, fa buone cose altre meno perdendo  diversi palloni come prima da titolare è rimandato. Dal 76' El Hilali 5: il bomber rossonero entra per l'ultimo assalto  per trovare i primi tre punti del 2023 ma non entra mai in gara. 

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
Torino-Atalanta, le pagelle dei granata: Ciammaglichella entra e spacca la partita, Passador regala il primato ai granata