foto mhsconair
Calciomercato

Gubbio, dalla Francia ecco il para-rigori Cozzella

Il portiere classe 2001 era svincolato

21.08.2021 10:11

Manca il transfer internazionale, ma Vincenzo Cozzella ha trovato ormai l'accordo per ripartire dall'Italia. Il portiere pugliese classe 2001 ex Montepellier, ha scelto Gubbio come prima “tappa” del suo ritorno nel bel Paese, salvo clamorosi colpi di scena, sempre possibili nel calciomercato. Il ragazzo infatti ha vissuto un triennio importante in Francia, con la maglia delle giovanili del Montepellier, dove è potuto crescere come calciatore e uomo. Un profilo a detta degli addetti ai lavori molto interessante, dotato di un'ottima struttura fisica e di tanto talento sbocciato nella Polisportiva Bellavista in Puglia, che è stata di fatto il suo trampolino di lancio. Un ragazzo serio e professionale insomma, molto abile anche nel parare i calci di rigore. Il suo record personale risale al primo anno francese, quando in stagione in under 19 ne neutralizzò addirittura 26. Un dato significativo, che può essere interpretato in più modi, ma che resta impresso nel suo curriculum. Quello che è certo, è che potrebbe arrivare nella città dei Ceri un giovane di prospettiva e con tanta voglia di mettersi in mostra. Ovviamente poi, solo il campo darà il suo responso.

ESCLUSIVA MP - Nuova avventura per l'ex Cagliari Cossu: c’è la firma al Vado
UFFICIALE -Fiorentina, preso Corradini dal Perugia a titolo definitivo: farà il fuoriquota