Calciomercato

Inter, il Covid frena la cessione di Satriano. Il Cagliari rimane alla finestra

L'attaccante uruguagio potrebbe partire in prestito

04.01.2022 11:08

Martin Satriano attaccante classe 2001 dell'Inter difficilmente resterà in nerazzurro fino a fine stagione. Già da questo mese, l'uruguagio, potrà partire in prestito. Nell'attuale Inter di Simone Inzaghi è difficile trovare spazio e giustamente un talento come lui, non può restarsene in panchina vista e considerata pure la giovane età. 

Il bomber ha bisogno di fare esperienza e mettere in mostra le sue abilità, per tornare “maturo” alla base nerazzurra. C'è però un problema e riguarda la positività del ragazzo al Covid-19, che ovviamente al momento condiziona le varie trattative con i club interessati. 

Poco dopo Natale si era parlato di un interessamento degli inglesi del Nottingham Forest, così come in serie A il Cagliari di Walter Mazzari, che resta un'altra pista molto calda. Si attendono sviluppi concreti, ma non immediati.

ENTRA SU FOOTLOOK IL PRIMO SOCIAL DEDICATO INTERAMENTE AL MONDO DEL CALCIO

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Inter, emergenza in attacco: Inzaghi guarda in Primavera