Primavera 2B

Primavera 2B, Salernitana-Napoli 0-1: Labriola decisivo, ai partenopei il derby campano

Primavera 2, la cronaca di Salernitana-Napoli

Angelo Zarra
24.03.2021 00:30

Sfida interna per la Salernitana nel recupero della decima giornata del campionato Primavera 2. La formazione granata, reduce dalla vittoria interna contro il Lecce dello scorso sabato, affronterà questo pomeriggio nel derby campano il Napoli. Si prospetta una partita ricca di emozioni con i partenopei che, dopo la vittoria di sabato contro la Reggina in casa, vogliono conquistare l'intera posta in palio per proseguire la risalita nelle zone alte della classifica. Troverete la cronaca della partita puntuale al termine della gara.

CRONACA

Nel recupero della decima giornata di campionato Primavera 2, il Napoli si impone di misura sul campo della Salernitana nel derby campano. Pronti, via e la formazione partenopea trova il vantaggio. Spedalieri spizza per D'Agostino che, entra in area, ma viene steso da Perrone. Dal dischetto Labriola non sbaglia. I padroni di casa accusano il colpo e i partenopei sfiorano il raddoppio con Furina che servito da Labriola tutto solo di testa tira troppo centralmente.

Nella ripresa i granata sono molto pericolosi. Al 62' Arena impegna Idasiak da buona posizione, nel finale invece De Iorio al volo sul cross di Gambardella sfiora la traversa. Negli ultimi istanti granata pericolosi con il colpo di testa di Di Micco che termina sul fondo mentre gli azzurri sfiorano il raddoppio con Cioffi bloccato da Guzzo ad un passo dalla rete.

La Salernitana, dopo la vittoria interna contro il Lecce, cade ancora e resta all'ultimo posto con 6 punti. Il Napoli invece trova il secondo successo consecutivo e sale - con due gare da recuperare - al sesto posto con 17 punti.

È ARRIVATO L'ALMANACCO 2021 DE LA GIOVANE ITALIA! CLICCA QUI PER ACQUISTARLO IN PRELAZIONE AD UN PREZZO SPECIALE

IL TABELLINO DI SALERNITANA-NAPOLI PRIMAVERA

Marcatori: 11' rig. Labriola (N).

Salernitana: Campisi, Guzzo, Gambardella, Pezzo, Di Micco, Perrone, Arena (76' Dommarco), Vegnes (63' Di Iorio), Iannone, Guida, Palmieri (76' Cannavale). A disp.: Barone, De Lucia, Villani, Panariello, Bammacaro, Capaccio, Idioma, Piervenanzi, Bruschi. All.: Procopio.

Napoli: Idasiak; Barba, Costanzo, Spedalieri, Potenza; Cioffi, Sami, Virgilio, Labriola (70' Cataldi); D’Agostino (80' Amoah), Furina (70' Ambrosino). A disp.: Pinto, Acampa, D’Onofrio, Guarino, Vergara, Di Dona. All.: Cascione.

Arbitro: Sig. Baratta di Rossano.

Ammoniti: Arena (S), Potenza (N), Barba (N), De Iorio (S).

Primavera 3, le classifiche dei sette gironi
Sambenedettese, Alfonsi: "Approccio sbagliato, dobbiamo essere più cinici"