Primavera 1

Inter-Milan, le pagelle dei nerazzurri: la decide Satriano; Stanković ipnotizza Olzer

Le pagelle dell'Inter

Karim Dafirbillah
26.05.2021 22:30

Stanković 7: ipnotizza Olzer sul calcio di rigore, dopo dieci minuti e interviene con lucidità su qualche uscita anche avventata.

Moretti L. 6,5: sarà la sicurezza che gli dà Hoti, sta di fatto che ci mette anche del suo con molta grinta.

Hoti 6,5: partita pulita, giocata con quella sicurezza che mette fuori causa Olzer.

Sottini 6: qualche sbavatura ma nel contesto non commette grossi errori. Dall'80° Moretti A. s.v.

Zanotti 6,5: su e giù sulla fascia tra copertura e sovrapposizioni, cercando anche il gol, come nel finale.

Wieser 6: una bella mezzala che sa quando e come abbassarsi e appoggiare l'azione offensiva. Dal 70° Lindkvist 6: ottima tenuta di palla che aiuta la squadra a prendere posizione quando serve.

Casadei 6: l'ammonizione nella prima frazione di gioco lo frena un po', forse, ma rimane sempre concentrato nelle sue giocate. Dal 56° Boscolo Chio 6: si limita a compiere il suo.

Sangalli 6,5: prezioso nell'intercettazione quanto nei passagi.

Vezzoni 6,5: procura il rigore che potrebbe compromettere la partita fin da subito (fortuna che Stanković lo para); non si arrende e svolge il suo compito sulla fascia con molta energia. Dall'80° Dimarco s.v.

Oristanio 6,5: non si ferma mai, fino all'ultimo. È da lui che nasce il gol vittoria. Peccato per qualche gol mangiato.

Satriano 7: decide un derby importante per i nerazzurri, dopo essere stato mattatore contro la Roma, che rimangono, così, in vetta alla classifica. Letale. Dal 70° Akhalaia 6: si vede che ha voglia ed infatti lo fa andando spesso a pressare.

Primavera 3, le classifiche dei sette gironi
Inter-Milan, le pagelle dei rossoneri: Frigerio smista palloni; Roback mai in partita