Primavera 3

[FINALE] Primavera 3, Avellino-Foggia 2-0: tornano al successo i lupi, battuti i rossoneri

Primavera 3, la cronaca di Avellino-Foggia

Angelo Zarra
07.04.2021 00:30

Vietato fallire per Avellino e Foggia, di fronte questo pomeriggio per il recupero della sesta giornata del campionato Primavera 3. La formazione irpina, reduce da tre sconfitte consecutive e attualmente al penultimo posto con quattro punti, punta a risalire la classifica ma di fronte si troverà i satanelli che, dopo due vittorie consecutive, sono al terzo posto con nove punti e distante sette lunghezze dalla capolista Cavese. Segui la gara in diretta su MondoPrimavera.

CRONACA

FISCHIO D'INIZIO - Iniziata la gara a Venticano tra i padroni di casa dell'Avellino e Foggia.

3' AVELLINO IN VANTAGGIO! Irpini immediatamente in vantaggio con la maglia di Robustelli che, su calcio di punizione battuto da Robustelli dalla fascia sinistra, sorprende sul primo palo il portiere ospite Lo Mele.

4' Avellino ancora pericoloso, questa volta con Mocanu. La sua conclusione si spegne di poco sopra la traversa, Lomele era sulla traiettoria.

7' Foggia in rete con un tap-in vincente di Botticelli su uscita errata di Petrone ma il direttore di gara annulla per fuorigioco.

18' Bella giocata in verticale del Foggia con Totaro lanciato in profondità. La sua conclusione in diagonale è facile presa di Petrone.

28' Momento di studio tra le due squadre con il Foggia che, tramite il possesso di palla, prova ad aprire la difesa dell'Avellino. Gli irpini si difendono bene e provano a colpire di rimessa.

32' Grande occasione per il Foggia con Torraco su punizione. Traiettoria velenosa ma Petrone in tuffo evita il pareggio.

37' Grandissima opportunità per l'Avellino con Mocanu che recupera il pallone sul disimpegno errato Botticelli ma la sua conclusione dall'interno dell'area termina altissima.

40' Occasione pericolosa per il Foggia con una punizione da destra che attraversa tutta l'area di rigore e arriva dalle parti di Mininno che prova di punta a beffare Petrone ma la palla termina alta.

45' Assegnato un minuto di recupero.

TERMINATO IL PRIMO TEMPO - Termina la prima frazione all'Ambrosino di Venticano. Irpini in vantaggio sul Foggia di misura con la rete di Robustelli in avvio di gara.

RIPRESA LA GARA - Inizia il secondo tempo tra Avellino e Foggia.

48' Squillo del Foggia con la conclusione di Torraco dalla distanza. Para centrale Petrone.

52' Ottima occasione, ancora per il Foggia, questa volta con Simone Carella che si gira dal limite dell'area e calcia in porta. Petrone con un bellissimo intervento respinge la sfera.

58' Ancora un'iniziativa del Foggia con Simone Carella che calcia dal limite dell'area. Petrone fa buona guardia.

60' Buona occasione per l'Avellino con Mocanu che, lanciato in profondità, nel tentativo di saltare Lo Mele in uscita si allunga la sfera e non riesce a battere a rete.

61' Cambia l'Avellino. Candela prende il posto di Sarnataro.

69' Cambia anche il Foggia. Di Canio sostituisce Carella Simone, non cambia nulla tatticamente per i rossoneri.

73' Buona giocata di Di Stefano sulla fascia sinistra. Il numero 11 irpino si libera di Molfetta, poi crossa per Mocanu che di testa non trova la porta difesa da Lo Mele.

75' Secondo cambio per l'Avellino. De Maio prende il posto di D'Agosto.

79' Pavone aumento il peso specifico in attacco del Foggia. Nunziate e Romagnoli sostituiscono Mininno e Molfetta.

83' RADDOPPIA L'AVELLINO! Torraco perde una palla sanguinosa e favorisce involontariamente Di Feo. Palla poi per Mocanu che si sposta la palla sul sinistro e dal limite dell'area batte Lo Mele.

89' TRAVERSA DELL'AVELLINO! Irpini vicini al tris con Manzo che resiste al pressing di Botticelli, entra in area di sinistra e calcia verso la porta. Il legno trasversale salva Lo Mele ed il Foggia.

TERMINATA LA GARA - Conclusa la sfida tra Avellino e Foggia. Gli irpini tornano al successo dopo tre ko consecutivi e salgono a quota sette punti. Il Foggia invece frena ma resta al terzo posto, ad otto punti dalla Cavese capolista.

IL TABELLINO DI AVELLINO-FOGGIA PRIMAVERA

Marcatori: 3' Robustelli (A), 83' Mocanu (A).

Avellino: Petrone, Spina, De Santis, Di Feo, Menichino, Robustelli, Sarnataro (61' Candela), Manzo, Mocanu (89' Penna), D’Agosto (75' De Maio), De Stefano. A disp.: Pellecchia, Coppola, Florio, Ronca, Chiocchi, Sarno, Bocchetti, Volpe, Paparella. All.:Caruso.

Foggia: Lo Mele, Molfetta (79' Romagnoli), Coccinelli, Ambrosino, Botticelli, Mininno, Rossi, Torraco, Carella S. (69' Di Canio), Carella P., Totaro. A disp.: Leccese, Cobuzzi, Lomuzio, Giannini. All.: Pavone.

Arbitro: Sig. Grasso di Benevento.

Ammoniti: Totaro (F).

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 22^ giornata: Olzer e Prelec in doppia cifra, salgono anche Baldanzi e Raul Moro
Cannavaro: "Movimento italiano tra i peggiori d'Europa. Investiamo poco sui giovani"