Fiorentina

Fiorentina-Bologna, le pagelle dei viola: Milani e Pierozzi i migliori, ingenuo Dalle Mura

Le pagelle della Fiorentina di mister Aquilani

Simone Brianti
19.09.2020 17:50

LEGGI LA GUIDA ALL'ASTA DEL FANTACALCIO DI PIU'3

Chiorra 6: il portiere viola non ha colpe sui due gol presi dai suoi, forse sulla seconda rete potrebbe fare qualcosa di più per deviare il tiro di Pagliuca. Compie comunque un ottimo intervento sul'attaccante del Bologna nella prima frazione. Si fa trovare pronto nelle varie situazioni.

Neri 5,5: prestazione al di sotto della sufficienza per il terzino, soffre molto le incursioni di Di Dio dalla sua parte. 

Ponsi 6: attivo in fase propositiva con diversi cross interessanti e pericolosi per i compagni. Da rivedere in fase difensiva, esce all'intervallo. Dal 46' Quirini 6: entra bene in partita con un ottimo spirito, esce per far spazio ad un altro attaccante. Dal 86' Sersanti S.v.

Frison 5,5:poco preciso in diversi frangenti e Pagliuca gli scappa in diverse occasioni. Può fare di più e meglio. 

Fiorini 5,5: mediano davanti alla difesa è stato lento nella costruzione del gioco viola. Unico pericolo è la punizione che Molla gli devia in corner. Dal 46' Milani 6,5: entra nell'azione del gol del pari di Pierozzi, ottima la combinazione con Toci e bellissimo il pallone per il compagno che deposita in rete. Buon ritmo in mezzo al campo, ultimo a mollare dei suoi. 

Dalle Mura 5: la sua partita finisce prima dei 90' per l'espulsione che costringe la sua squadra a restare in dieci per gran parte della ripresa. Bene all'inizio, ma poi soffre gli attaccanti del Bologna. 

Krastev 6: partita sufficiente la sua, il classe 2003 fa vedere alcune giocate interessanti e manda spesso in porta i compagni. 

Bianco 5,5: buona la sua prova ma gli costa caro la doppia ammonizione sul finale che lascia i suoi in nove contro undici. Peccato perchè la partita del centrocampista era stata davvero buona. 

Spalluto 5: si divora un'occasione clamorosa ad inizio ripresa che costa tanto alla sua squadra. Fa fatica in mezzo ai centrali del Bologna. Dal 63' Gentile 5,5: pochi palloni giocabili e non ha inciso sul match. 

Pierozzi 6,5: poteva arrivare al sette la sua prestazione, ma gli errori della prima frazione gli fanno scendere il voto di mezzo punto. Ottima partita comunque la sua dove segna un bel gol per il momentaneo pari dei viola. 

Di Stefano 6: si muove bene, e risulta sempre pericoloso quando cerca il dribbling sugli avversari. Dal 63' Toci 6: entra bene in partita anche lui come Milani, combina bene con i compagni e combatte contro i difensori del Bologna. Sufficienza meritata.

 

Primavera 1, la classifica aggiornata dopo il weekend
Torino, ecco il colpo dal Napoli: arriva Vianni