Primavera 1

Roma-Atalanta, le pagelle dei giallorossi: Ciervo spacca la partita, Zalewski positivo

Play-off Primavera 1, Roma-Atalanta: le pagelle dei lupacchiotti

Angelo Zarra
22.06.2021 21:09

Mastrantonio 6: ordinaria amministrazione la sua, non può nulla sui due gol giallorossi, salva con un colpo di reni un cross di Ghislandi che sarebbe finito in porta. 

Tomassini 6: buona la prova la sua, spinge tanto lungo l'out di competenza e si difende anche discretamente. Dall'88' Satriano S.v.

Ndiaye 5,5: non ha disputato una brutta partita tutt'altro, macchia la sua prestazione con l'espulsione nel finale. 

Buttaro 5,5: partita poco positiva la sua, diversi errori in chiusura e anche in impostazione. 

Tripi 6: partita senza infamia e senza lode la sua, sufficienza guadagnata. 

Milanese 6,5: partita di grande sostanza la sua in mezzo al campo, gioca con qualità e mette il fisico quando serve. Si divora un gol semplice per uno del suo potenziale, poi gliene viene annullato uno dopo un bel colpo di testa. Dal 80' Feratovic S.v. 

Bove 5,5: soffre in mezzo al campo la fisicità dei nerazzurri, prova qualche verticalizzazione ma sicuramente ci ha abituato a ben altro tipo di prestazioni. Dal 55' Ciervo 7: il migliore senza dubbio per i giallorossi, spacca in due la partita. Sfiora il gol e serve l'assist per il gol di Zalewski.  

Tall 5,5: partita anonima per centravanti giallorosso, pochi palloni toccati e quasi mai pericoloso. Ben arginato dai difensori nerazzurri. Dal 46' Gyan 6: meglio di Tall perchè crea qualcosa di più rispetto al compagno sostituito. 

Zalewski 6,5: dopo un primo tempo anonimo, alza i giri nella ripresa dove trova anche un gol con un piatto destro che illude anche i giallorossi. Ha qualità e quando viene spostato dall'esterno verso il centro del campo le fa vedere. 

Podgoreanu 5,5: anche lui non disdegna, si fa vedere tanto e fornisce diversi cross interessanti. Nel finale si mangia un gol praticamente ad un metro dalla porta e questo gli costa il voto il pagella. 

Rocchetti 5,5: soffre le folate offensive di Ghislandi dalla sua parte, si fa vedere una volta in avanti e poco altro. Dal 55' Oliveras 6: entra bene in campo nonostante la carta d'identità indichi che sia uno dei più piccoli tiene bene.  

[FINALE] Playoff Primavera, Juventus-Empoli 1-2: Bozhanaj regala vittoria e semifinale agli azzurri
Roma-Atalanta, le pagelle degli orobici: Cortinovis manda in semifinale la Dea, ottima prestazione di Gyabuua