Primavera 3

Catania-Virtus Francavilla, le pagelle degli etnei: Le Mura ci prova, Aquino entra bene ma sbaglia dal dischetto

Le pagelle del Catania

Luca Bergantini
17.04.2021 17:00

Borriello 6: Primo tempo in totale gestione. Un errore in uscita sul secondo gol condanna i suoi, poco dopo para un rigore e si fa perdonare. Incolpevole sul terzo gol

Nicotra 6: Bravissimo ad insaccare di testa al quarto d'ora per il vantaggio etneo, per il resto gestisce molto bene la sua fascia. Sostituito a fine primo tempo perchè ammonito. Dal 46' Aquino 6.5: Partita quasi impeccabile dell'attaccante rossoazzurro. Entra e crea scompiglio sulla fascia sinistra con continuità, si conquista un rigore ma al momento clou si fa ipnotizzare da De Luca

Caracò 6: Nel primo tempo sono poche le sortite offensive degli avversari. Va leggermente in difficoltà nella ripresa, ma non può nulla sul rimpallo del terzo gol pugliese

Lo Duca 6: Spinge tantissimo sulla fascia destra creando continuamente la superiorità numerica, nel secondo tempo scende leggermente d'intensità

Panarello 6: Nela prima frazione non viene impensierito quasi mai, la ripresa cambia faccia e il reparto difensivo del Catania soffre abbastanza. Prova un colpo di testa al quarto d'ora della ripresa, ma il tiro finisce alto

D'Angelo 6: Ottimo in fase di intercetto. Si occupa molto della fase di ripiego e non sbaglia mai l'intervento sull'avversario. Dal 54' Sciuto 6: Entra alla quando manca più o meno mezz'ora, gestisce bene qualche possesso e poco più

Tropea 6.5: Primo tempo di grande lotta sulla sua fascia. Cresce molto nel secondo tempo, poi è costretto ad uscire per un problemino. Dal 67' Mignemi 6: Sulla sua fascia Aquino è padrone totale, per questo sale poco e cerca di dare fiato alla difesa ripiegando molto

Limonelli 6.5: Cambi di gioco millimetrici, il protagonista del centrocampo oggi è lui. La sua prova è sempre ottima, anche contro avversari più fisici di lui difficilmente perde palla

Russo 6: Durante la prima frazione di gioco gli etnei sono molto imprecisi nella fase finale dell'azione. Nonostante tutto gioca una partita conquistando molti falli sulla trequarti. Dal 46' Fichera 6: Prova molte sortite offensive tutte stoppata sul nascere, la sua partita è sufficiente

Le Mura 6.5: Il fantasista siciliano si rende pericoloso in più occasioni, mettendo in continua difficoltà la difesa pugliese. Dopo quindici secondi dall'inizio della seconda frazione di gioco trova il gol del 2-1 imprimendo alla sfera una traiettoria perfetta. Scende un pochino d'intensità verso la fine del match.

Di Stefano 6: Gara di sostanza, protegge bene la palla permettendo ai suoi di guadagnare campo e conquista molti falli.

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 22^ giornata: Olzer e Prelec in doppia cifra, salgono anche Baldanzi e Raul Moro
Turris-Juve Stabia, le pagelle dei corallini: Vollero spreca, ma De Martino fa sorridere