Chievo Verona

ChievoVerona-Cittadella, le pagelle dei clivensi: Destiny e Nabil che bella giornata!

Le pagelle del ChievoVerona

Matteo Zampini
03.04.2021 18:32

Rendic 6: viene battuto solo da Nwachukwu, per il resto mostra sicurezza.

Frey 6,5: una buona gara, con tanti cambi di fronte e ripartenze. (dal 55' Munaretti 6: un buon secondo tempo a spegnere le ultime avanzate del Citta).

Elimech 6,5: bella gara la sua oltre alla tecnica ci mette anche grinta. (dal 55' Meneghini 6,5: entra dentro e serve con un lancio preciso Makni per il poker).

Mihai 6: Si fa sorprendere da Newachukwu al momento del gol. Unico neo di una partita diligente.

Nador 6: buona gara la sua, copre bene il centro e dialoga con i compagni di reparto. 

Grazioli 6,5: tanti palloni giocati avanti per i compagni di reparto. Bella gara. 

Egharevba 7,5: si divide con Nabil la palma del migliore in campo. Bella doppietta. Esce tra gli applausi dei pochi presenti al Bottagisio. (Dal 70' Anselmi: venti minuti giocati molto bene con tanti recuperi di palla). 

Pavlides 6,5: anche per lui una bella gara tanto movimento e tanti palloni giocati. 

Makni 8:  splendida la doppietta nella ripresa, il primo con un lancio di Meneghini e il secondo con una conclusione magistrale. 

Vignato 7: manca Tuzzo, si presenta sul dischetto con tranquillità spiazzando Manfrin. Va vicino alla doppietta con una punizione calciata da zona impossibile sulla fascia sinistra. 

Sperti 6: non è la sua miglior gara, ma partecipa al gioco della squadra. Esce per infortunio a fine primo tempo (46' Bontempi 6,5: un fulmine, quanta corsa sulla sinistra). 

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 22^ giornata: Olzer e Prelec in doppia cifra, salgono anche Baldanzi e Raul Moro
ChievoVerona-Cittadella, le pagelle dei granata: Nwachukwu non basta, delude l'attacco