undefined
Primavera 1

[FINALE] - Primavera 1, Sassuolo-Juventus 1-1: Saccani regala il pareggio al Sassuolo con un gol nel finale del match

Primavera 1, la cronaca live di Juventus-Sassuolo

Gianmarco Tedesco
09.05.2021 00:30

E' domenica e splende il sole allo “Stadio Ricci" di Sassuolo, pronto ad ospitare un importantissimo match tra Sassuolo e Juventus valido per la 22^ giornata del campionato Primavera 1. La situazione tra le due compagini è diversa infatti i neroverdi, attualmente settimi in classifica, non rientrano nella zona playoff e dopo due pareggi contro Lazio e Milan e una sconfitta contro l'Inter, devono ritrovare la vittoria per riuscire ad accedere alla fase finale del torneo. Invece, per quanto riguarda i bianconeri, detenenti della quarta posizione, stanno attraversando un buon periodo di forma, ottenendo sei risultati utili di fila, rimanendo imbattuti per due mesi. Ma anche la Juventus non può permettersi di sbagliare poiché, le squadre alle spalle della compagine torinese, potrebbero approfittare di ogni minimo errore delle zebre, assaltando la quarta posizione dei bianconeri. Ci attende quindi una partita importantissima che può determinare l'andamento della volata finale del campionato Primavera 1 e le due squadre, che sognano i playoff, non possono permettersi passi falsi per continuare a sognare. Rimanete sintonizzati e seguite il live della sfida su MondoPrimavera.com!

CRONACA:

1'- INIZIO PRIMO TEMPO: Graci fischia l'inizio dell'attesissimo big match tra Sassuolo e Juventus!

2'- Sassuolo parte forte, pressa molto alto le zebre e cerca subito il vantaggio.

2'- Da Graca si rende subito pericoloso e si mette in proprio. Entra in area e prova a disorientare i difensori neroverdi con delle finte ma la difesa emiliana fa buona guardia e allontana la sfera.

4'- Punizione per il Sassuolo sfruttata parzialmente, infatti i neroverdi guadagnano un calcio d'angolo. 

5' Saccani stacca e colpisce di testa ma non riesce ad indirizzare il pallone verso la porta di Garofani.

6'- Mercati prova da fuori ma non impensierisce il portiere bianconero che guarda sfilare il pallone all'esterno della porta.

8'- Le due squadre si attaccano e cercano la giusta combinazione per sfondare e trovare il gol del vantaggio. Inizio del match molto dinamico con tante azioni da ambo le parti.

9'- Juve in avanti prova a mettere il pallone in mezzo all'area ma una scivolata di Saccani dirige il pallone verso le braccia di Zacchi che blocca il pallone.

11'- 🔁Cambio: Entra Omic ed  esce Da Graca per infortunio. Duro colpo per i bianconeri che perdono il loro capocannoniere dopo soli 10 minuti.

13'- 🟨Cartellino giallo: Piccinini trattiene prolungatamente Iling e il direttore di gara ferma il gioco e ammonisce il difensore neroverde.

14'- Iling prova dalla distanza con un calcio di punizione da 30 metri che finisce poco a largo della porta di Zacchi. Brivido per il Sassuolo che stanno soffrendo le incursione dei bianconeri.

17'- 🟨Cartellino giallo: Artioli effettua un'entrata in ritardo ai danni di Sekulov e riceve un'ammonizione. Secondo ammonito nel giro di pochi minuti.

19'- Sassuolo sbaglia in fase di impostazione e la Juventus riparte, serve Iling che si porta la palla sul fondo del rettangolo verde.

21'- Ripartenza bianconera ancora con Iling che aspetta troppo e viene chiuso da Artioli.

22'- Le zebre, con il pallino del gioco, conducono la partita e cercano di trovare il gol del vantaggio.

23'- OCCASIONE SASSUOLO: Brivido per la Juventus con Paz che si accentra e fa partire un bolide verso la porta di Garofani che, con un intervento spettacolare, toglie la palla dall'incrocio dei pali. Parata che vale come un gol.

25'- Sekulov recupera un pallone velenoso nella trequarti neroverde e serve Soulé il quale innesca Irving che prova il tiro destinato a spegnersi sopra la traversa di Zacchi.

28'- Ripartenza del Sassuolo con Paz servito da Zacchi dopo aver bloccato un calcio di punizione di Iling ma Miretti ci mette una pezza e devia il pallone in rimessa laterale.

34'- Il Sassuolo continua ad attaccare e costringe i bianconeri a ritirarsi nella loro metà campo ma le zebre difendono bene e arginano le scorribande dei giocatori emiliani.

34'- La Juventus riparte con Sekulov che è posionato in offside l'assistente, quindi, segnala il fuorigioco del talento bianconero.

36'- BRIVIDO PER IL SASSUOLO: Miretti recupera il pallone dopo l'ennesimo errore di Marginean in fase di impostazione. Miretti per un attimo perde il pallone poi lo recupera e calcia verso la porta di Zacchi che fa suo il pallone.

38'- Bianconeri continuano ad attaccare dopo l'occasione di Miretti e Soulé prova dai 25 metri. La conclusione dell'argentino sfiora la traversa e impensierisce Zacchi.

42'- La Juve soffre molto l'assenza di Da Graca in quanto crea molti azioni ma non riesce a finalizzare a causa della mancanza del loro bomber.

44'- Sassuolo in avanti con un calcio d'angolo rischia di andare in vantaggio con un colpo di testa deviato da ìlla difesa bianconera sulla linea della porta. I nerobverdi, dunque, guadagnano un altro calcio d'angolo ma non viene sfruttato adeguatamente e la Juventus riparte.

45'- 🟨Cartellino giallo: Paz ferma irregolarmente la ripartenza di Sekulov e viene ammonito

46'- OCCASIONE  PER LA JUVE: Ripartenza con Soulé che, arrivato all'interno dell'area, serve Miretti che a botta sicura spedisce il pallone verso la porta ma un miracolo di Zacchi nega il vantaggio bianconero.

47'- Juve che rimane in avanti e guadagna un interessantissimo calcio di punizione dal limite dell'area. Calcia Soulé ma Zacchi dice ancora no e con un intervento sontuoso devia la palla in calcio d'angolo.

FINE PRIMO TEMPO:  Il direttore di gara manda le due squadre negli spogliatoi sullo 0 a 0.

-INTERVALLO

46'- INIZIO SECONDO TEMPO: Graci fischia e la gara ricomincia sullo 0 a 0. Ci attende un secondo tempo pieno di emozioni!

48'- Sassuolo parte subito forte e cerca di impensierire la retroguardia dei torinesi. Spicca il colpo di testa di Paz che arriva debole e si spegne tra le mani di Garofani.

50'- 🟨Cartellino giallo: Fallaccio di Mercati che viene segnato nel cartellino di Graci. Si aggiunge anche Mercati nella lista degli ammoniti del Sassuolo che diventano quattro.

51'- Juventus in avanti guadagna un calcio d'angolo ma non riescono a sfruttarlo e la palla finisce sul fondo.

53'- Sassuolo contrattaccano e si affacciano nella metà campo bianconera guadagnando un calcio di punizione. La retroguardia juventina allontana la palla.

54'- Ripartenza della Juventus con Sekulov che si trova in una situazione di uno contro uno con Piccinini che fa fallo ai danni del numero sette bianconero.

55'- Calcio di punizione per la Juventus con un cross all'interno dell'area che non impensierisce la difesa neroverde.

58'- Juve continua ad attaccare e guadagna un corner e dopo dei rimpalli all'interno dell'area emiliana, Soulé prova la girata ma spedisce la palla sopra la traversa.

62'- VANTAGGIO BIANCONERO: Ennesimo errore in fase di impostazione del Sassuolo che favorisce la ripartenza della Juve con Soulé che recupera il pallone e innesca Sekulov con un pallone delizioso. Sekulov, a tu per tu con Zacchi scavalca il portiere neroverde con un morbido pallonetto, gran gol dell'attaccante della Juventus.

64'-🔁Cambio: entra Manara al posto di Samele

64'-🔁Cambio: entra Florentine ed esce Uni

69'- 🟨Cartellino giallo: Soulé trattiene irregolarmente un giocatore del Sassuolo e diventa il primo ammonito per i bianconeri.

71'- BIANCONERI VICINI AL RADDOPPIO: Occasione per Iling che spreca un'occasione importantissima a pochi passi dalla porta di Zacchi, calciando sulla rete esterna dell'estremo difensore neroverde.

73'- 🔁Cambio: entra Turicchia ed esce Soulé 

75'- Il Sassuolo è costretto ad alzare il baricentro per provare ad inseguire il pareggio

76'-🔁Duplice Cambio: fuori Mercati dentro Reda ed esce Mattioli e al suo posto Karamoko

77'- Bianconeri nella metà campo cercano il gol del raddoppio per mettere al sicuro il risultato.

78'- La Juve batte un corner e Omic colpisce di testa con un'incornata velenosa che arriva nelle mani di Zacchi dopo delle deviazioni.

78'- 🟨Cartellino giallo: Omic ostruisce il rinvio del portiere e viene ammonito.

80'- PAREGGIO DEL SASSUOLO: Dopo un cross dall'out di destra la difesa bianconera non riesce a spazzare e Saccani si ritrova la palla tra i piedi e la scaglia in rete con un tiro violentissimo che scarica tutta la tensione accumulata durante la partita. 1 a 1 per il Sassuolo!

84'- 🔁Cambio: Fuori Barrenechea ed entra Chibozo

84'-🔁Cambio: Fuori Iling dentro Leo

86'- Il Sassuolo, galvanizzato dal gol del pareggio, spinge in avanti e cerca il gol del raddoppio.

90'- Il direttore di gara concede 4 minuti di recupero.

92'- La Juventus si spinge in avanti e guadagna un calcio di punizione cercando di siglare il gol del vantaggio.

94'- CLAMOROSO ERRORE DI OMIC: A pochi istanti dalla fine della partita Omic spreca una clamorosa occasione e, davanti alla porta, spara il pallone a la to della porta.

FINE SECONDO TEMPO: Dopo 4 minuti di recupero il direttore di gara fischia e manda le squadre negli spogliatoi. Il risultato finale è di 1 a 1 e vede le due compagini accontentarsi di un solo punto.

(ricaricare la pagina per seguire la cronaca in diretta!)

IL TABELLINO DI SASSUOLO-JUVENTUS

Marcatori: Sekulov (J), Saccani (S)

Sassuolo: Zacchi, Saccani, Uni (64' Florentine), Flamingo, Marghinean, Piccinini, Paz, Bladon, Artioli, Samele (64' Manara), Mattioli (76' Karamoko), Mercati (76' Reda).​ A disp. Marconi, Cehu, Manarelli, Pinelli, Cannavaro, Aucelli, Florentine, Barani, Karamoko, Manara, Micheal, Reda​. All. Bigica

Juventus: Garofani; Mulazzi, De Winter, Riccio, Ntenda; Miretti, Barrenechea ( 84' Chibozo), Iling (84' Leo), Soulè (73' Turicchia), Sekulov, Da Graca (11' Omic) . A disp. Senko, Fiumano, Omic, Nzouango, Leo, Chibozo, Turicchia, Cotter, Sekularac, Cerri, Raina​. All. Bonatti

Ammoniti: Piccinini (S), Artioli (S), Paz (S), Mercati (S), Soulé (J)

Arbitro: Sig. Graci sez. di Como

Assistenti: Sig. Lencioni sez. di Lucca, Sig. Lenza sez. di Firenze

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 30^ giornata: Contini del Cagliari scarpa d'oro della stagione
Superlega, i nove club pentiti aiuteranno i settori giovanili