Nazionali Giovanili

[FINALE] QUAL. EURO 2023, Italia U21- Lussemburgo 3-0: esordio vincente per gli azzurrini

Qualificazioni Euro 2023, la cronaca live di Italia-Lussemburgo U21

03.09.2021 00:30

Gli azzurrini nel pomeriggio di oggi scenderanno in campo per la sfida al Lussemburgo. Match importante perchè sarà già valido per la Qualificazione agli Europei 2023 dell'Under 21. Il Ct Nicolato ha parlato in conferenza presentando il match, che si giocherà al Carlo Castellani di Empoli alle 17:30. Partita che sarà visibile su Rai 2 e vedrà scendere in campo un'Italia con tantissimi elementi nuovi. 

CRONACA

94' FINISCE QUI! L'Italia comincia con una bella vittoria il cammino di qualificazione ad Euro 23. Tris azzurro firmato da Pirola, l'autogol di Olesen e Cancellieri.

92' Cambio per gli ospiti: dentro Sacras fuori Latic.

90' Saranno 4 i minuti di recupero.

88' Cambio ancora per l'Italia: fuori Bellanova, dentro Ferrarini.

80' Ritmi ormai bassissimi, Italia in totale controllo. Il Lussemburgo sembra aver mollato totalmente.

75' Cambio anche per il Lussemburgo: dentro Monteiro, fuori Medina

76' Cambio per l'Italia: fuori Rovella, dentro Fagioli.

70' Cambio per il Lussemburgo: fuori Bernard, dentro il giocatore classe 2004 Turping.

66' SALCEDO! Calafiori va via sulla sinistra, mette un rasoterra in area per Salcedo che calcia con il mancino di prima intenzione: Fox resta in piedi e mette in corner.

65' YEBOAH! Cross morbido di Ricci dal limite dell'area, girata della punta con il destro, Fox è battuto ma il pallone sfiora il palo destro.

62' Doppio cambio per l'Italia: fuori Udogie e Colombo, Calafiori e Salcedo.

61' OLESEN! Conclusione ravvicinata in area di rigore da parte del difensore ospite, ma Carnesecchi dice di no e respinge.

60' Colpo di testa da parte di Latic che sfiora il palo alla destra di Carnesecchi!

59' Giallo per Cancellieri per un fallo su Ikene.

57' Ancora una volta, bella giocata di Curci che entra in area e calcia di potenza: palla alta di poco. Il Lussemburgo si aggrappa a lui.

50' TRIS AZZURRO! CHE GOL DI CANCELLIERI! Azione personale dalla sinistra pazzesca dell'esterno dell'Hellas, che salta con un tunnel Kuete, entra in area, salta un altro difensore e insacca! Match virtualmente chiuso.

48' OCCASIONE ITALIA! Cancellieri entra in area dalla sinistra e serve Colombo in area piccola: questo però è leggermente in avanti e non riesce ad impattare il pallone verso la porta.

46' COMINCIA LA RIPRESA! Entra dunque Yeboah, al posto di Piccoli. Per quest'ultimo distorsione alla caviglia sinistra. Per il Lussemburgo, invece, entra Kuete ed esce Bernardy.

45'+3 FINE PRIMO TEMPO! Terminano i primi quarantacinque minuti al Castellani, con l'Italia che conduce 2-0 sul Lussemburgo, grazie al gol di Pirola e all'autogol di Olesen. Azzurri bene dal centrocampo in su, in difesa c'è invece qualcosa da sistemare.

45' Tre minuti di recupero.

45' Piccoli non ce la fa. Nella ripresa, dunque, verrà sostituito. Yeboah si continua a scaldare ma non è ancora sicuro che sarà lui il sostituto. Italia momentaneamente in dieci in questo finale di tempo.

42' Problemi per Piccoli. L'attaccante della Dea si tocca la caviglia sinistra. Si scalda Yeboah. 

38' COLOMBO SPARA ALTO! L'attaccante della Spal riceve in area di rigore e, da buona posizione, calcia con un mancino potente e preciso, ma non inquadra la porta: palla che sfiora la traversa.

32' MEDINA! OCCASIONE LUSSEMBURGO! Cross dalla destra, il centrocampista tutto solo in area piccola stacca di testa ma non inquadra lo specchio. Grande responsabilità della difesa azzurra.

31' CURCI! REATTIVO CARNESECCHI! Imbucata centrale per la punta ospite, il tiro di quest'ultima però viene intercettato sul primo palo dal portiere azzurro.

23' Italia in gestione in questa metà del primo tempo, sia dal punto di vista del gioco che, ovviamente, del risultato. Il Lussemburgo prova a rendersi pericoloso solamente con Curci.

16' Cancellieri mette un traversone basso dalla sinistra, non arriva Ricci sul secondo palo per un soffio.

11' RADDOPPIO AZZURRO!! AUTOGOL! Ancora una punizione di Tonali dalla sinistra, pallone sul primo palo dove arriva Olesen ad anticipare Piccoli: il suo intervento però, termina con una sfortunata autorete!

7' GOL DELL'ITALIA!! PIROLA! Cross perfetto dalla sinistra, su calcio di punizione dalla trequarti, di Tonali, palla sul secondo palo dove il difensore azzurro si sgancia dalla marcatura di Schmit e insacca in rete battendo Fox.

5' OCCASIONE LUSSEMBURGO! Lancio lungo per Curci, tenuto in posizione da Udogie, la punta vola via a Pirola e si presenta davanti a Carnesecchi: bravo quest'ultimo a rimanere in piedi e far suo il pallone.

1' CALCIO D'INIZIO! Muove il primo pallone del match l'Italia di Nicolato.

Le squadre stanno entrando sul terreno di gioco del Castellani di Empoli. 

IL TABELLINO DI ITALIA-LUSSEMBURGO U21

Marcatori: 7' Pirola, 11' aut. Olesen, 50' Cancellieri

Italia (4-3-3): Carnesecchi; Bellanova (87' Ferrarini), Carboni, Pirola, Udogie (62' Calafiori); Ricci, Tonali, Rovella (75' Fagioli); Colombo (62' Salcedo), Piccoli (46' Yeboah), Cancellieri. All. Nicolato.

Lussemburgo (4-4-2): Fox; Bernardy (46' Kuete), Olesen, D'Anzico, Schmit; Latic (92' Sacras), Medina (75'Monteiro), Ikene, Osmanovic; Curci, Bernard (70' Turping). All. Cardoni.

Arbitro: Sig. Klalovic

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 3^ giornata: Abiuso raggiunge Omar in vetta
Italia U21, parla il Ct Nicolato: "Gruppo nuovo. Ci manca il bacino da cui scegliere, non un ottimo segnale"