Primavera 1

[FINALE] Primavera 1, Cagliari-Sassuolo 3-4: i ragazzi di Bigica rimontano tre gol e mantengono la vetta

Primavera 1, Cagliari-Sassuolo: formazioni e cronaca live

Francesco Curati
03.10.2020 00:30

Torna in campo la Primavera 1 nella terza giornata di campionato. Pomeriggio ricco di sfide a partire da Inter-Ascoli e via via tutte le altre fino a domenica. Alle 14 occhi puntati però sul terreno di gioco di Asseminello dove i padroni di casa del Cagliari ospiteranno il Sassuolo. I ragazzi di Agostini arrivanno alla sfida reduci da una sconfitta e un pareggio nelle prime due giornate rispettivamente contro Milan e Bologna e proveranno a conquistare in casa i primi tre punti della stagione. Dall'altra parte proveranno a dir la propria gli uomini di Bigica, presentatisi in buona condizione ai nastri di partenza e a bottino pieno con sei punti dopo i trionfi contro Empoli e Torino. Si prospetta una sfida interessante con tanti ragazzi di talento che renderanno imprevedibile e ed emozionante il confronto. Pronti allora a seguire la cronaca live su Mondoprimavera.com per non perdervi nulla!

CRONACA 

1': comincia la sfida col Sassuolo subito in avanti con una punizione guadagnata, che si conlude però con un nulla di fatto.

3': GOL! DESOGUS SBLOCCA, 1-0! Cross a spiovere di Contini dalla trequarti centrale, il pallone tagliato viene mancato da Manca e Masala e si infrange sul palo. Sulla respinta il più lesto di tutti è Desogus che porta i suoi avanti!

6': continua a spingere il Cagliari che prova a sfruttare il momento per colpire nuovamente i neroverdi.

9': reazione dei ragazzi di Bigica su calcio d'angolo, ma viene segnalato un fallo in attacco di Artioli.

13': GOL, MANARELLI! 1-1! All'improvviso il Sassuolo pareggia i conti. Azione insistita che trova sbocco sul lato destro, con Oddei che salta il proprio avversario e pennella sul secondo palo, dove sbuca Manarelli che di testa, indisturbato, sigla il gol del pari.

15': ancora Oddei incontenibile semina il panico in area di rigore, calcia da posizione impossibile, ma trova attenta la risposta di Cabras.

18': come successo in occasione del vantaggio di Desogus, il gol segnato da Manarelli sembra aver dato coraggio al Sassuolo, sin qui sottotono.

22': corner guadagnato da Artioli che va a battere Oddei, ma il colpo di testa di Piccinini è largo.

26': ammonito Cusumano per un fallo sull'incontenibile Oddei. 

28': iniziativa di Reda che largo a sinistra converge verso il centro per scaricare su Marginean, che di controbalzo dalla zona centrale della trequarti calcia di poco sopra la traversa.

31': GRAN GOL DEL CAGLIARI, ANCORA DESOGUS! 2-1! Bellissma azione dei padroni di casa che si riportano avanti. Recupera palla Conti suulla sinistra, tocco centrale per Masala che appoggia a Contini, sponda di tacco per l'accorrente Desogus che apre l'interno destro e piazza dove Vitale non può arrivare.

35': ancora Marginean! Sassuolo pericoloso. Altra conclusione dalla zona centrale per il centrocampista di Bigica che sfiora il palo alla sinistra di Cabras.

40': cross da destra di Artioli, copre bene la difesa rossoblu. Sul ribaltamento di fronte fallo di Piccinini, che diventa il primo ammonito tra i neroverdi.

45': un minuto di recupero segnalato dal quarto uomo.

45+1': FINE PRIMO TEMPO! Si conclude la prima frazione di gioco sul campo di Asseminello col punteggio di 2-1 per i padroni di casa. Match tutto sommato equilibrato, che vede il Cagliari avanti per aver saputo capitalizzare meglio le occasioni. Partono meglio i rossoblu che, dopo appena tre minuti, sbloccano la sfida con Desogus, bravo a ribadire in rete un pallone respinto dal palo. I ragazzi di Agostini non sfruttano le occasioni per raddoppiare e ne approfitta il Sassuolo che pareggia con il colpo di testa Manarelli e va più volte vicino al gol del vantaggio con un Oddei in grande spolvero. Intorno alla mezz'ora torna a farsi vedere il Cagliari con Desogus che prima va vicino al secondo gol e poi lo realizza, mettendo la firma su una bellissima azione corale. Primo tempo bellissimo e pieno di emozioni che si prospetta tale anche nel corso dei successivi quaranticinque minuti. 

INIZIO SECONDO TEMPO! 

46': comincia la seconda frazione senza cambi nelle due squadre.

47': i ragazzi di Agostini sembrano aver ripreso con lo stesso piglio aggressivo che aveva caratterizzato l'inizio della gara.

49': opportunità per il Sassuolo! Prima la sfera arriva al limite dell'area, dove la raccoglie Oddei che però non trova lo spazio per calciare; sulla carambola successiva la sfera arriva ad Artioli che calcia a lato al volo. 

50': ancora Sassuolo da fuori! Stavolta ci prova Mercati, ma va ancora fuori.

52': Artioli! Che occasione per i neroverdi. Il pallone arriva al numero 8 che da dentro l'area calcia a botta sicura, ma un intervento fondamentale della difesa gli si frappone deviando in corner. Successivamente cross da destra, sul secondo palo i difensori di Bigica si ostacolano a vicenda e non riescono a colpire verso la porta.

55': continua a spingere il Sassuolo, che sta assediando i padroni di casa in questo avvio di ripresa.

57': CALCIO DI RIGORE PER IL CAGLIARI! Palla in verticale per lo scatto di Masala, che brucia in velocità capitan Belucci che lo atterra in area. Dal dischetto andrà Contini.

58': GOL! CONTINI NON SBAGLIA! Incrocia perfettamente il numero 7 rossoblu, non può nulla Vitale. 3-1!

60': conclusione di Mattioli dalla distanza, blocca in due tempi Cabras.

61': esce Masala ed entra Schirru nel Cagliari.

64': esce Piccinini ed entra Aucelli e dentro Ferrara per Mercati.

67': azione insistita ma confusa del Sassuolo, che con Oddei guadagna un corner.

68': GOL! REDA LA RIAPRE! Corner da sinistra, svetta in mezzo all'area Reda che batte Cabras e riapre tutto! 3-2.

71': contropiede Cagliari lanciato da Contini, scappa in profondità Desogus, che però tergiversa troppo, senza servire Manca a centro area. 

72': entrano Piroddi e Del Pupo per Desogus e Manca.

74': GOL! MARGINEAN TROVA IL PARI! 3-3! Altra splendida punzione di Oddei da destra, svetta su tutti il 5 di Bigica che la mette dove Cabras non può arrivare. Ora finale imprevedibile e tutto da vivere!

77': giallo per Reda nel Sassuolo.

79'. ancora Sassuolo in avanti, galavanizzato da questa incredibile rimonta. Prima sfonda da destra Artioli, il cui cross basso non viene raccolto da nessuno, poi lo stesso Artioli guadagna un calcio d'angolo.

80': Sassuolo pericoloso! Ennesimo piazzato dove il Sassuolo sfiora il gol con Mattioli, salva tutto Boccia. Ancora una volta passivo il Cagliari.

82': Rosso per Schirru! Cagliari in 10! Follia del numero 16 di Agostini che colpisce in pieno volto con un calcio Saccani.

84': Intanto nei rossoblu è entrato Palomba al posto di Piga.

87': continua a spingere il Sassuolo che ora ha tutta l'inerzia della partita a suo favore, dopo aver rimontato due gol ed essere in superiorità numerica.

89': punizione di Oddei che viene respinta dalla difesa rossoblu. Gioco fermo intanto per i crampi di Contini.

90': vengono segnalati cinque minuti di recupero. Finale tutto da vivere!

90+3': FERRARA! INCREDIBILE RIMONTA DEL SASSUOLO! Ennesimo uno contro uno di Oddei, cross col mancino sul secondo palo dove sbuca Ferrara, che colpisce di testa per fare una sponda in mezzo, il pallone non viene però toccato da nessuno e con una strana traiettoria si infila all'angolino della porta di Cabras. 3-4!

FINE SECONDO TEMPO! Non c'è più tempo per il signor Zucchetti, il Sassuolo di Bigica completa una rimonta straordinaria e mantiene la vetta con nove punti in tre partite: 3-4! Dopo il 2-1 del primo tempo, il Sassuolo comincia alzando il pressing e l''intentistà, ma viene colpito in contropiede dal rigore guadagnato da Masala e realizzato da Contini. Dopo lo schock iniziale, i neroverdi riescono a trovare le energie per riaprire la sfida con due colpi di testa su calcio piazzato: prima con Reda e poi con Marginean pareggiano la sfida. In un momento di difficoltà per i rossoblu padroni di casa, non semplifica di certo la situazione l'intervento sconsiderato di Schirru, che colpisce in pieno volto con la gamba tesa Saccani e lascia i suoi in 10. Il Sassuolo, stanco ma con l'inerzia della sfida a favore, continua ad attaccare e da una giocata del solito Oddei trova il gol vittoria con Ferrara che porta i suoi in vetta. Il Cagliari butta via più di un matchpoint e manca l'appuntamento con la prima vittoria in campionato.

IL TABELLINO DI CAGLIARI-SASSUOLO PRIMAVERA

Marcatori: 3', 31' Desogus (C), 13' Manarelli (S),  58' Contini Rig. (C), 68' Reda (S), 74' Marginean (S), 90+3' Ferarra (S).

Cagliari: Cabras; Piga (84' Palomba), Michelotti, Boccia, Conti, Cusumano, Contini, Kanyamuna, Manca (72' Piroddi), Desogus (72' Del Pupo), Masala (61' Schirru). A disp.: D'Aniello, Fusco, Sulis, Kourfalidis, Spanu, Cavuoti, Zallu, Tramoni. All.: Alessandro Agostini.

Sassuolo: Vitale; Saccani, Manarelli, Bellucci, Marginean, Piccinini (64' Aucelli), Mercati (64' Ferrara), Artioli, Mattioli, Oddei, Reda. A disp.: Zacchi, Uni, Cannavaro, Cavallini, Pieragnolo, Abubakar, Simonetta, Mitrov, Barani. All.: Emiliano Bigica.

Ammoniti: Cusumano (C), Piccinini (S), Bellucci (S), Reda (S).

Espulsioni: 82' Schirru (C).

Arbitro: Sig. Luca Zucchetti di Foligno

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 4^ giornata: Zalewski in vetta, salgono Darboe e Tall
[FINALE] Primavera 2A, Cittadella-Udinese 3-3: pareggio pirotecnico in terra veneta