Primavera 2B

[FINALE] - Primavera 2B, Cosenza-Napoli 0-1: partenopei in avanti, bene Vergara

Primavera 2, Cosenza-Napoli: la diretta della partita

Onorio Ferraro
10.04.2021 00:30

Dopo oltre un mese di stop forzato e partite da recuperare, il Cosenza Primavera del nuovo tecnico Gatto (i rossoblu avevano esonerato Ferraro) torna in campo contro il Napoli. Gli azzurri di Cascione - che ha lasciato a casa Cioffi - dopo l'ultima vittoria contro la Reggina, cerca il secondo successo consecutivo sempre contro una calabrese. Un match che si preannuncia più caldo del previsto, con i padroni di casa che vogliono continuare a vincere dopo l'ultima vittoria rifilata sempre in casa - prima della pausa - alla Virtus Entella. Il match è in programma questa mattina alle ore 11:00 allo stadio "Romolo Di Magro" di Montalto Uffugo. MondoPrimavera.com seguirà il match con la diretta testuale.

LA CRONACA - di Onorio Ferraro

1' - Iniziata ora! Padroni di casa in maglia classica rossoblu, il Napoli con il consueto completo azzuro 

4' - primo attacco dei padroni di casa. Rossoblu che iniziano a farsi vedere dalle parti di Idasiak

8' - provano a farsi vedere gli ospiti. Sponda di testa in area di rigore di Furina, ma Szyszka spazza bene col destro fuori dall'area 

10' - Teyou prova a far partire Pascali sulla sinistra. Chiude bene la difesa del Napoli che prova ad uscire in contropiede 

12' - D'Agostino prova l'accelerata, conclusione defilata e palla alta 

16' - match dai ritmi lenti in questa parte della gara. Squadre che si studiano senza provare l'affondo 

21' - primo ammonito di gara, giallo per Vergara nelle file del Napoli

23' - cooling break al Di Magro. Squadre a bordocampo per dissetarsi 

27' - cross da calcio piazzato di Szyszka, rossoblu che non trovano lo specchio della porta. Meglio i padroni di casa in questo momento

31' - conclusione murata di Zilli. Rossoblu pericolosi sull'out di destra. Nel Cosenza inizia a riscaldarsi Bonofiglio

33' - punizione degli ospiti dalla destra, Sami prova a mettere dentro ma si alza la bandierina del fuorigioco 

38' - gioco fermo, Zilli resta a terra per una piccola botta. Nulla di grave, e si riprende subito 

42' - D'agostino prova a scappare sulla sinsitra, non controlla bene il passaggio e la palla rotola in rimessa laterale 

FINE PRIMO TEMPO - Duplice fischio al Di Magro. Squadra bloccata sullo 0-0: squadre chiuse, poche le occasioni per entrambe le squadre. 

46' - si riparte! Stessi 22 in campo 

47' - Tiro cross di Pascali, Idasiak blocca senza problemi 

50' - ci prova il Cosenza in ripartenza, Belcastro anticipato dalle parti dell'area di rigore 

52' - cross al centro di Azzaro respinto dai partenopei ma il Cosenza reclama un rigore per presunto fallo di mano 

54' - Doppia cambio nelle file dei partonepei: dentro Potenza e Ambrosino fuori Barba e Furina.

56' - gara che non si sblocca. Tante le disattenzione in fase offensiva. Zero i calci d'angolo fino a questo punto della gara 

59' - ripartenza pericolosa dei rossoblu, Zilli mette pressione alla difesa del Napoli che entra in apnea e fatica a chiudere. Alla fine però si salva Idasiak 

61' - cross teso di Potenza dalla destra, traversone preciso ma si alza la bandierina dell'offside 

63' - primo cambio nel Cosenza: fuori Belcatsro dentro Nicolau 

65' - primo giallo nel Cosenza: Azzaro ammonito per proteste 

67' - conclusione al volo di Florenzi: palla alta

70' - azione personale di Nicolau, stop e conclusione che va al lato 

72' - Gaudio dalla destra crossa ma viene chiuso in angolo. Sul corner stacca Ficara di testa ma è debole: blocca bene Idasiak 

75' - GOL NAPOLI! Vantaggio ospite con Vergara. Diagonale chirurgica del numero 11 e partenopei che la sbloccano 

78' - Cambio Cosenza: fuori Teyou e Azzaro e dentro Caracciolo e Bonofiglio. Nel Napoli esce Labriola, al suo posto Iaccarino

81' - Napoli percioloso con Ambrosino, palla che sfiora di poco il palo alla sinistra di Montoya

86' - Altro cambio nel Cosenza, dentro Antonucci fuori Florenzi 

89' - cross di Gaudio da calcio piazzato, Cimino schizza di testa ma viene deviato in angolo. Sul corner nulla di fatto 

90' - Ammonito Sami nel Napoli per perdita di tempo. Concessi cinque minuti di recupero 

93' - Zilli dalla destra preferisce servire Pascali a rimorchio che perde l'attimo e calcia in maniera debole 

FINALE DI GARA - Triplice fischio al Di Magro. Primo tempo bloccato, poi nella ripresa si sveglia Vergara che con una digonale beffa tutti e porta il Napoli in vantaggio. 

 

IL TABELLINO DI COSENZA-NAPOLI 0-1

Marcatori: 30' st Vergara (N), 

Cosenza: Montoya, Cimino, Pascali, Gaudio, Ficara, Szyszka, Teyou (33' st Caracciolo), Florenzi (41' Antonucci), Zilli, Azzaro (33' st Bonofiglio), Belcastro (18' st Nicolau). A disp.: Patitucci, Duli, Nobile, Laurito, Musumeci, Zicarelli, Perrotta, Spingola, Caracciolo, Antonucci, Bonofiglio, Nicolau. All.: Gatto

Napoli: Idasiak, Barba (9' st Potenza), Romano, Virgilio, Spedalieri, Costanzo, D'Agostino, Sami, Furina (9' st Ambrosino), Labriola (33' st Iaccarino), Vergara. A disp.: Pinto, Potenza, Sepe, Guarino, Iaccarino, Acampa, Cataldi, Umile, Ambrosino. All.: Cascione 

Ammoniti: Azzaro, Nicolau (C), Vergara, Sami (N)

Arbitro: Sig. Mario Perri di Roma 1 (D'Ascanio-Zezza)

 

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 22^ giornata: Olzer e Prelec in doppia cifra, salgono anche Baldanzi e Raul Moro
Catanzaro, mister Spader: "Dare continuità per chiudere bene il girone d'andata"