Roma

Roma-Atalanta, le pagelle dei giallorossi: Podgoreanu e Providence ad altà velocità, splende Zalewski

le pagelle dei ragazzi di Alberto De Rossi nel match contro l'Atalanta

Leonardo Bosello
17.10.2020 14:10

Boer 6.5: interviene in due sole occasioni: la prima dove devia la conclusione dal limite di Cortinovis al 10' del primo tempo, la seconda arriva nel finale, dove il portiere giallorosso mura da pochi passi il tiro dell'ex Rosa.

Feratovic 6: lo sloveno parte un po' contratto, poi cresce, aiutato anche dalla superiorità numerica.

Vicario 6: buona gestione della palla, nel finale pero' si fa sfuggire Rosa in marcatura in due occasioni.

Ndiaye 6: in alcune situazioni si fa saltare con troppa leggerezza, ma prestazione comunque positiva. Dall'84 Morichelli: s.v.

Darboe 7: firma una bella doppietta, prima saltando il portiere e appoggiando in rete dopo un buon inserimento, poi spedendo il pallone all'incrocio dal limite dell'area. La mezzala giallorossa sta vivendo un ottimo inizio di campionato grazie all'esperienza maturata nella scorsa stagione, è uno dei leader della squadra. Dall'84' Astrologo: s.v.

Tripi 7: il capitano e metronomo della Roma, fa girare con fluidità il pallone per il campo, dà ordine alla squadra. Assiste Darboe con uno splendido lancio nell'azione del 3-0. Dal 74' Chierico: s.v.

Milanese 7:  grinta, dinamicità e tanta corsa per il centrocampo della Roma. E' ovunque, raddoppia e pressa alto in fase di non possesso, s'inserisce con costanza e insistenza in fase offensiva.

Providence 7: non trova il gol ma impegna Vismara in almeno quattro occasioni con tiri dalla distanza molto pericolosi. Gioca per la squadra aiutando anche in fase difensiva, ripiegando in casi di necessità anche fin dentro la sua area di rigore. Sembra un altro giocatore rispetto alla passata stagione. Ciervo 6.5: entra subito fortissimo, colpisce la traversa e poi si fa ipnotizzare da Vismara da pochi passi. E' un classe 2003 ma va già al doppio di molti altri primavera.

Zalewski 7.5: E' il trequartista, il numero 10. Inventa giocate di ottima fattura, dribbla con grande velocità e scambia con qualità con i compagni. Segna la rete del 2-0 spedendo all'angolino un cross dalla destra di Podgoreanu. E' il suo anno, sono già cinque le reti in queste prime quattro giornate. Va vicino alla doppietta in diverse occasioni, colpendo anche un palo nella ripresa.

Podgoreanu 7.5: E' una punta centrale, ma De Rossi continua a schierarlo largo a destra, con ottimi risultati. Firma gli assist dei primi due gol con cross di destro dalla fascia, nonostante il suo piede forte sia il mancino. Puo' togliersi grandi soddisfazioni quest'anno, magari anche più centrale in coppia con Tall.

Tall 7: dopo la rete in rovesciata della scorsa stagione contro la dea, sblocca subito il match con uno stacco imperioso che non lascia scampo a Vismara. Grande partita dell'attaccante classe 2001, rincorre i difensori e spinge con la squadra. Dall'87' Bamba: s.v.

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 5^ giornata: cambia poco in vetta, Rocchi accorcia
Primavera 2B, Virtus Entella-Cosenza 0-1: Azzaro regala la vittoria ai rossoblu