Calciomercato

Inter, porte girevoli: Rovida resta, Stankovic parte. In arrivo Andersen

Comincia a muoversi concretamente il calciomercato nerazzurro

Karim Dafirbillah
02.07.2021 12:22

Comincia a muoversi concretamente il mercato dell'Inter tra conferme, possibili cessioni e possibili acquisti.

Partiamo dalla conferma, quella del portiere milanese William Rovida (nella foto in alto), classe 2003, che secondo anche FCInterNews.it dovrebbe rimanere in nerazzurro ma in pianta stabile nella nuova Primavera di mister Chivu, annunciato ieri, che tra l'altro ha avuto modo di allenare e visionare in alcune occasioni durante la stagione. Nonostante le richieste e non avendo ancora un contratto da professionista, la prossima stagione, dunque, sarà in qualche modo decisiva per lui.

Per un portiere che resta qualcun altro potrebbe partire, certamente in prestito, ed è l'attuale capitano dell'under 19 Filip Stanković (a sinistra nella foto). La Società meneghina crede moltissimo nel figlio di uno degli eroi del Triplete, anche perché nell'ultima stagione ha dato prova, per l'ennesima volta, di grandi prestazioni unite ad un'incredibile personalità per la categoria in cui milita; tuttavia un'esperienza, in prestito, lontano dalla casa madre potrebbe ulteriormente migliorare le sue qualità. Una delle pretendenti che in queste ore si è fatta avanti con più decisione sembrerebbe essere l'olandese Volendam, squadra nella quale, quest'anno, ha militato con ottimi risultati personali Samuele Mulattieri. 

Ma per una partenza, come è quasi giusto che sia, c'è  un arrivo quasi certo, anche se in un altro ruolo: Silas Andersen (a destra nella foto). Il giovane, un regista dalla buonissima visione visione di gioco e da un buon piede, classe 2004, come annunciato anche da Gianluca Di Marzio, ha già visitato la Pinetina e nelle prossime ore sarà ufficializzato dalla Società di Viale della Liberazione. Arriva dall'F.C. København (in italiano Copenaghen). 

FOCUS - Da pilastro della Primavera al calcio dei grandi: Siatounis pronto a spiccare il volo
ESCLUSIVA - Milan, rinnovo contrattuale per Obaretin