x

x

Euro 2024 - Sognando Berlino

Con la sconfitta maturata nella scorsa giornata sul campo del Cagliari, il Genoa è stato estromesso dalla corsa ai playoff di Primavera 1. Un obiettivo ambizioso e che non era decisamente fuori dalla portata di una squadra che per tutta la stagione si è espressa a buonissimi livelli. Diversi i giocatori che quest'anno sono finiti nel mirino della prima squadra: Fini (passato a gennaio allo Standard Liegi), Pittino e Papadopoulos, per citarne alcuni. I meriti vanno al lavoro portato avanti da Alessandro Agostini, tecnico capace di far crescere diversi giovani interessanti.

INDICE

Genoa, sirene di mercato per Agostini

Arrivato sulla panchina del Grifone il 6 gennaio 2023 al posto di Gilardino, Agostini ha raggiunto dei traguardi importanti, conducendo i rossoblu alla vittoria lo scorso anno del campionato di Primavera 2A. In questa stagione, il Genoa ha conquistato con grande anticipo la permanenza in Primavera 1, sfiorando anche i playoff. Il futuro dell'ex tecnico della Primavera del Cagliari potrebbe però essere lontano dal capoluogo ligure: secondo quanto riportato da TuttoC, Agostini sarebbe uno dei profili sondati dal Sestri Levante. Dopo l'addio di Enrico Barillari, i corsari sarebbero alla ricerca di un nuovo allenatore. Da capire adesso se Agostini vorrà restare un altro anno in Primavera oppure provare il salto tra i grandi, in un categoria competitiva come la Serie C. 

Agostini Genoa Primavera
Agostini Genoa Primavera

La carriera di Alessandro Agostini

Nato il 23 luglio 1979 a Vinci in provincia di Firenze, Alessandro Agostini ha iniziato a giocare a calcio nelle giovanili della Fiorentina. Dopo aver giocato per tanti anni in Serie A in club come Empoli, Torino, Verona e Cagliari, nel 2015 ha deciso di ritirarsi dal calcio giocato. Nel 2020, Agostini diventa allenatore della Primavera del Cagliari, facendo crescere diversi giocatori interessanti: Luvumbo e Delpupo, per citarne alcuni. Dopo aver sfiorato la finale scudetto ed aver allenato anche per pochi giorni la prima squadra, nel 2022 lascia la Sardegna. Qualche mese più tardi, nel gennaio del 2023, diventa l'allenatore del Genoa Primavera, conquistando anche il campionato di Primavera 2A. In questa stagione, Agostini ha guidato la Primavera del Grifone nel campionato di Primavera 1.

Camarda, è ufficiale: ecco il primo contratto con il Milan. I dettagli
Italia Under 20, i convocati di Bollini per lo stage a Tirrenia

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }