Primavera Tim Cup

Primavera Tim Cup, Sampdoria-V.Entella 2-0: successo blucerchiato nel derby ligure

La Cronaca di Sampdoria-V. Entella, 1^ turno di Primavera Tim Cup

Angelo Zarra
23.09.2020 00:30

LA GUIDA ALL'ASTA DEL FANTACALCIO PIÙ 3

Reduce dalla pesante sconfitta all'esordio sul campo dell'Inter in Primavera 1, la Sampdoria proverà immediatamente a riscattarsi in Primavera Tim Cup. Allo stadio 'Comunale Garrone' di Bogliasco i blucerchiati sfideranno nel derby ligure la Virtus Entella, all'esordio assoluto stagione. La gara inizierà alle ore 15, dalle ore 17 troverete puntuale la cronaca della gara.

 

LA PARTITA

Con una rete per tempo, la Sampdoria vince nel primo turno di Primavera Tim Cup contro la Virtus Entella. La formazione blucerchiata, reduce dalla sconfitta all'esordio contro l'Inter in Primavera 1, si è riscattata vincendo 2-0 nel derby ligure con le reti di Bellucci nel primo tempo e Prelec a pochi secondi dal 90'.

Per i biancazzurri di mister Volpe, rimasti in dieci uomini nel finale, il percorso in Primavera Tim Cup termina al primo turno. I blucerchiati affronteranno la vincente tra Torino e Spezia, gara in programma domani.

IL TABELLINO DI SAMPDORIA-VIRTUS ENTELLA PRIMAVERA

Marcatori: 35' Bellucci (S), 88' Prelec (S).

Sampdoria: Saio; Rocha, Obert (40′ Doda); Somma (65′ Ercolano), Trimboli, Brentan, Francofonte (65′ Siatounis), Canovi (83′ Giordano); Prelec, Bellucci (65′ Marrale). A disp.: Zovko, Yepes Laut, Sepe, Krawczyk, Paoletti, Gaggero, Miceli. All.: Tufano.

V. Entella: Balducci; Bruno, Nagy, Garbarino A., Basani; Magos (69′ Prosdomici), Scaldarella, Andreis (79′ Garbarino L.); Meazzi (79′ Antonioni); Villa (69′ Oliveri), Tosi (61′ De Simone). A disp.: Poverini, Grosso, Muller Cecchini, Macca, Frateschi, Fall, Reali. All.: Volpe.

Arbitro: Sig. Longo di Cuneo.

Ammoniti: Andreis (E), Bellucci (S).

Espulsi: Nagy (E).

 

Tabellino: SampNews24

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 5^ giornata: cambia poco in vetta, Rocchi accorcia
Primavera Tim Cup, Venezia-Cittadella 0-2: passano i granata con Feltrin e Nwachukwu