Nazionali Giovanili

Under 17, Italia-Cipro 2-1: primo successo degli azzurrini nella competizione

Under 17, la cronaca di Italia-Cipro

10.03.2023 00:30

Dopo il pareggio in rimonta conquistato nella prima giornata della Fase élite contro l'Irlanda (LEGGI LA CRONACA), l'Italia Under 17 scende in campo questo pomeriggio per la seconda gara del girone. Gli azzurrini allenati dal commissario tecnico Bernardo Corrado sfideranno i padroni di casa del Cipro presso lo Stelios Kyriakides Stadium di Paphos. Una gara da vincere per gli azzurrini; per approdare alla fase finale degli Europei bisognerà chiudere ai primi due posti del girone. Risultato finale, cronaca e tabellino della gara al termine su MondoPrimavera.

 

LA CRONACA

L'Italia approccia bene alla gara segnando al 18' con un tiro mancino rasoterra ad incrociare di Ravaglioli, servito da Romano. La rete viene annullata per fuorigioco, ma è il presagio di una buona notizia. Passano solo dieci minuti e gli azzurrini passano in vantaggio: Crapisto si incarica di un calcio di punizione dalla fascia destra all'altezza del lato corto dell'area cipriota e di mancino disegna una traiettoria a rientrare su cui Sadotti si avventa trafiggendo di testa Papakonstantinou. La prima frazione si chiude sull'1-0 in favore dell'Italia.
Il raddoppio giunge al 74' grazie ad un destro di prima intenzione piazzato dai venti metri da Mannini, abile a sfruttare una sponda spalle alla porta del subentrato Ragnoli Galli. Cinque minuti più tardi il Cipro accorcia le distanze con una volée destra di Socratous servito al volo da Avramidis. Il tentativo di riaprire il match risulta, tuttavia, invano perché al triplice fischio del direttore di gara il punteggio resta fisso sul 2-1.
La Nazionale di Bernardo Corradi ottiene il primo successo della competizione alla 2ª giornata dopo il pareggio all'esordio, salendo a quota 4 punti nel gruppo 6 della fase élite a pari merito con la Repubblica d'Irlanda.

 

IL TABELLINO DI ITALIA 2-1 CIPRO UNDER 17

Marcatori: 28' Sadotti (Italia U17), 74' Mannini (Italia U17), 79' Socratous (Cipro U17).

Italia (4-3-1-2): Martinelli; Ventre, Sadotti, Desole (46' Ramaj), Pagnucco (76' Cocchi); Mannini [C], Bonanomi (46' Mendicino), Crapisto; Romano; Scotti (64' Ragnoli Galli), Ravaglioli (64' Liberali).
A disposizione: Plaia [GK], Riccio, Verde. Allenatore: Bernardo Corradi.

Cipro (4-2-3-1): Papakonstantinou [C]; Paschali (46' Pirintzis), Socratous, Mikelides, Nikolaou; Andreou, Avramidis (83' Evangelou); Sofokleous (46' Loukaidis), Tzouliou (65' Kattirtzis), Poursaitides; Konstantinou (65' Isaak). A disposizione: Pishias [GK], Yiannakou, Angeli, Hadjigeorgiou. Allenatore: Kōnstantinos Charalampidīs.

Ammoniti: nessuno.

Arbitro: Antoni Bandić (Bosnia ed Erzegovina).

Assistente 1: Amer Macić (Bosnia ed Erzegovina).

Assistente 2: Michael Geerolf (Belgio).

Quarto Ufficiale: Jasper Vergoote (Belgio).

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: Burnete è capocannoniere, Bruno e Montevago sul podio
Milan - Bologna, le pagelle dei rossoneri: Traore la decide, Nsiala è dominante