x

x

Top 11 Primavera 1
Top 11 Primavera 1

Ritorna il campionato e torna puntuale il nostro appuntamento settimanale con la rubrica Top 11 "11 e Lode", dedicata ai migliori giocatori del Campionato Primavera 1. Dopo una venticinquesima giornata di campionato che ci ha regalato gol ed emozioni, è tempo di premiare i ragazzi che si sono distinti per talento e prestazioni sul campo, regalando gioie ai propri tifosi. Chi si sarà guadagnato una maglia da titolare nella nostra formazione? Non perdiamo altro tempo, ed andiamo a scoprire insieme chi sono i migliori undici di questo weekend scelti dalla redazione di MondoPrimavera.com:

I RISULTATI DELLA VENTICINQUESIMA GIORNATA

LA CLASSIFICA DEL CAMPIONATO PRIMAVERA 1

PORTIERE

Seghetti (Empoli): a parte qualche uscita su alcuni cross velenosi, il suo nome non appare tra i protagonisti nella prima frazione. Decide di salire in cattedra nella ripresa, con un miracolo su Sulev che raffredda la reazione del Cagliari.

 DIFENSORI

Marchioro (Torino): prestazione maiuscola per il terzino di Scurto contro il Monza. Entra in campo con la mentalità giusta e gioca una partita perfetta sia in zona offensiva e che in zona difensiva.

Mannini (Roma): Il terzino splende, mette a referto contro la Fiorentina un pregevole assist condito da tanta corsa avanti e indietro sulla fascia. Si fa apprezzare anche in fase di recupero palla e in un paio di chiusure difensive provvidenziali.

Top 11 Primavera 1
Mattia Mannini - Martina Cutrona

Zazza (Lazio): Altra prova importante contro il Bologna per un ragazzo che si sta prendendo le chiavi della difesa della Lazio. Contiene al meglio Mangiameli ostacolandolo nella ricezione del pallone.

CENTROCAMPISTI

Bonassi (Empoli): fa credere agli avversari di essere timido, poi affonda la lama nella carne con un gol fuori di testa in rovesciata contro il Cagliari. Non ancora soddisfatto, decide anche di togliere le ragnatele dall'incrocio con un destro dai trenta metri al sapore di dinamite.

Boccia (Frosinone): sfortunato ad inizio partita contro la Sampdoria: la sua conclusione si stampa sulla traversa. Per il resto della partita corre, recupera palloni e grazie ai suoi inserimenti aiuta la squadra a vincere la partita.

Top 11 Primavera 1
Alessandro Boccia Frosinone

Cherubini (Roma): In questa categoria ormai domina, partecipa da protagonista a tante manovre offensive dei giallorossi. Contro la Fiorentina firma un gol, un assist e diverse giocate degne di nota. 

Cissè (Hellas Verona): porta avanti i gialloblù contro il Milan con una pennellata che trafigge Nava. Dà imprevedibilità agli scaligeri.

ATTACCANTI

Gonzalez (Lazio): Oltre al gol su calcio di rigore e a quello del 3-0 è imprendibile per tutta la gara. Fa impazzire i difensori del Bologna con le sue giocate sulla trequarti: il gol di Di Tommaso nasce da una sua intuizione: ha la mentalità di un calciatore maturo.

Selvini (Frosinone): prestazione superlativa contro la Sampdoria. Tripletta e pallone a casa. Un pericolo costante per la difesa avversaria per 85': mette in mostra tutte le sue qualità essendo anche molto cinico sotto porta.

Owusu (Inter): contro la Juventus si sblocca. Trova le prime due reti della stagione nel campionato Primavera 1, una doppietta che però non permette all'Inter di ritrovare il successo.

Top 11 Primavera 1
Enoch Owusu Inter
Sardo, dalla Serie D alla Lazio: Sarri osserva il centrocampista
Italia U18, amichevole con l'Austria: i convocati di Franceschini