Roma

Inter-Roma, le pagelle dei giallorossi: Mastrantonio chiude la saracinesca e salva la vittoria, Tahirovic decisivo

Le pagelle della squadra di De Rossi

07.11.2021 13:00

Mastrantonio 7.5: buon match per il portierino classe 2004. E' attento e disinnesca bene le azioni pericolose dell'Inter, che spesso e volentieri si affaccia dalle sue parti. Compie due miracoli nel finale, permettendo alla Roma di portare a casa i tre punti

Missori 6: si gioca poco sulla destra, spinge quando può e crea difficoltà a Fontanarosa che è costretto a spendere anche il giallo. Dal 90' Zajsek sv

Morichelli 6.5: è il leader indiscusso della difesa giallorossa. Sceglie sempre bene il tempo dell'intervento e tiene a bada le punte interiste per tutta la partita. L'unica macchia il rosso sul triplice fischio per proteste

Voelkerling 5.5: tanto movimento e tanta lotta li davanti, ma il modulo a specchio studiato da Chivu crea non poche difficoltà alla punta giallorossa, che sbatte continuamente contro il muro nerazzurro. Dal 90' Padula sv

Tahirovic 7: è l'uomo in più della Roma. Lotta, corre e pressa come un forsennato, pressing che gli permette di rubare palla nella metà campo avversaria e procurarsi il rigore del successivo 1-0

Ndiaye 6.5: il braccetto destro della difesa giallorossa vince il duello odierno con Carboni. Preciso, calmo e non sbaglia mai intervento, anche quando deve ripiegare verso il centro

Faticanti 5: la pressione nerazzurra lo costringe a giocare spesso velocemente e di conseguenza risulta impreciso. Gioca una partita maschia schermando bene la difesa, ma gestisce male i falli e si fa espellere a 7 minuti dalla fine

Riccardi 6.5: il 20 giallorosso viene schierato al posto di Volpato. E' il più pericoloso dei suoi e tiene alto il pressing offensivo che costringe la difesa nerazzurra a continui lanci lunghi. Trasforma con freddezza dagli 11 metri il rigore che vale il vantaggio giallorosso. Dal 73' Volpato 6: 17 minuti in cui non riesce a graffiare, l'Inter si riversa nella metà campo avversario e l'espulsione del compagno di squadra lo costringe ad una partita più difensiva

Rocchetti 6: Spinge molto sulla sinistra e crea non poche difficoltà a Moretti, che spesso è costretto ad allargarsi e mettere una pezza

Cherubini 5: ingabbiato continuamente dalla difesa interista riesce a concludere ben poco  Dal 84' Di Bartolo sv

Keramitsis 6: impegnato poco in quanto le occasioni nerazzurre arrivano da Satriano che agisce maggiormente sul centro sinistra. Legge bene i movimenti di Abiuso e chiude gli spazi

É SBARCATO FOOTBLOG, IL BLOG DI FOOTLOOK DEDICATO AL CALCIO FEMMINILE E DI PROVINCIA

Primavera 4, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata
Under 20, i convocati del Ct Bollini per il Torneo 8 Nazioni