Calciomercato

Palermo, Ciervo e Ghisleni nel mirino

Sono i due giovani prospetti che mister Filippi vorrebbe fin dal prossimo ritiro

Karim Dafirbillah
27.06.2021 17:10

Entrambi offensivi, entrambi talentuosi, entrambi trascinatori, sono: Riccardo Ciervo e Nicolò Ghisleni

Il primo, classe 2002, ala offensiva della Roma che, soprattutto, dopo l'infortunio di Providence ha avuto più occasioni di giocare e di dimostrare le sue qualità.

Il secondo, classe 2001, è più un trequartista che ama gli inserimenti in verticale e che nella prima parte dell'ultima stagione ha avuto modo di esordire, giocare e segnare in Serie C con il Piacenza, prima di rientrare dal prestito e dare una mano alla Primavera dell'Atalanta per la conquista del titolo - sarebbe il terzo consecutivo per i Bergamaschi. 

Tutto ciò ha avvalorato la voglia di molte squadre di aggiudicarsi le loro prestazioni, come il Palermo - secondo quanto riportato dai colleghi di Mediagol.it.

I Rosanero tra qualche giorno si raduneranno prima di partire per il ritiro e proprio per tale preparazione vorrebbero integrare i prospetti dei due giovani.

Viste anche le possibile partenze di Rauti e Lucca, seppur con caratteristiche differenti, è ovvio che si sta cominciando a guardarsi intorno, anche per anticipare le altre pretendenti. 

Inter-Empoli, le pagelle dei nerazzurri: Vezzoni il migliore, Sottini-Sangalli ingenui
ESCLUSIVA MP - Frosinone, diversi club di C su Luiso