x

x

Storie di Primavera

Comuzzo - MARTINA CUTRONA
Comuzzo - MARTINA CUTRONA

Questa sera alle 18.45 la Fiorentina sfiderà in trasferta il Cuckaricki nella terza giornata di Conference League. Viola primi nel girone a pari punti con Ferencvaros e Genk. Classifica che vede i ragazzi di Italiano primi per differenza reti grazie alla goleada casalinga proprio contro i serbi del Cuckaricki all'andata, vinta per 6-0 lo scorso 26 ottobre. Se la Fiorentina dovesse portare a casa i tre punti confermerebbe probabilmente il vantaggio sulle avversarie che tra l'altro si sfideranno a Budapest sempre alle 18.45 in Ferencvaros-Genk.

TURNOVER DIFESA

Mister Italiano non vuole sbagliare la gara di oggi e per ottenere i tre punti sta pensando a un po' di turnover soprattutto per quanto riguarda la difesa, visto l'importante impegno di campionato in programma domenica alle 15 che vedrà la Fiorentina sfidare il Bologna che attualmente è sesto in classifica con un punto in più rispetto ai viola. Sì, perchè come riportato dal Corriere dello Sport quest'oggi l'allenatore potrebbe far riposare Biraghi e Parisi a favore di Ranieri e Pierozzi, con quest'ultimo che si sistemerebbe sulla fascia destra alla prima da titolare ristabilito dopo un affaticamento . Al centro Milenkovic dovrebbe essere affiancato dal baby Comuzzo, se Italiano, come ci si aspetta, non manderà in campo dal 1' l'appena recuperato Mina, ai box dalla terza giornata di Serie A.

Comuzzo

POSSIBILE ESORDIO DAL 1' PER COMUZZO

Classe 2005, centrale di difesa e terzino all'occorrenza, Pietro Comuzzo è nato a San Daniele del Friuli. 180 minuti per lui con la Nazionale U18 nella passata stagione e 45 quest'anno con l'U20 in Elite League. Ha già esordito in Conference League lo scorso 26 ottobre proprio nella sfida di andata contro i serbi del Cuckaricki vinta per 6-0 dai viola. Il giocatore era subentrato a Kayode per un infortunio al settimo minuto del primo tempo mettendo in campo un'ottima prestazione e facendo ottenere il clean sheet alla proprio squadra. Italiano lo ha promosso in prima squadra come avvenuto con Kayode dopo la passata stagione in Primavera 1, si fida di lui e stasera potrebbe schierarlo al fianco di Milenkovic per dirigere la linea a quattro di difesa. Comuzzo, in questa stagione, oltre ad aver giocato la scorsa sfida di Conference ha esordito in Serie A all'ottava giornata in trasferta contro il Napoli, dove è sceso in campo per un solo minuto di gioco. Sarà la volta del suo esordio da titolare tra i grandi? Sicuramente per lui ci sarà spazio nella sfida di stasera, da capire se dal primo minuto o a gara in corso.

 

 

 

Primavera 1, la classifica marcatori del campionato
Juve, Nonge alternativa in mezzo: l'idea di Allegri

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }