Hellas Verona

Parma-Hellas Verona: le pagelle dei gialloblu: Cancellieri e Bertini deliziano, stecca Agbugui

Le pagelle della squadra gialloblu

Giovanni De Martini
07.04.2021 17:18

Aznar 6: sui gol subiti ha colpe marginali, quando viene chiamato in causa si dimostra pronto ed interviene con sicurezza.

Terracciano 6.5: sembra aver tre polmoni, al 90' fa un recupero impressionante sulla fascia destra come se fosse appena entrato in campo, sbaglia qualcosina anche lui, specialmente nel primo tempo, ma il voto è più che sufficiente. 

Agbugui 5.5: partita non facile per il terzino classe 2001, corre tanto, ma alterna spunti interessanti a imprecisioni non da lui, non fa sicuramente errori importanti, ma sembra in difficoltà, a dimostrazione di questo il cartellino giallo ricevuto in seguito ad un tackle in ritardo su Camara. (dal 81' Diaby S.V.)

Coppola 6: performance senza troppe sbavature, così come quasi tutta la difesa gialloblu.

Astrologo 5.5: pare in difficoltà in fase di impostazione, ma anche difensivamente, sul secondo gol è impreciso nella marcatura. (dal 58' Jocic 6: fornisce nuove energie all'Hellas, si propone diverse volte in fase offensiva, ma ripiega altrettante)

Calabrese 6.5: partita notevole del capitano degli ospiti, anticipa più volte gli attaccanti avversari e guida alla perfezione la retroguardia dei veronesi.

Bertini 7.5: che partita del classe 2001, sulla fascia sinistra sembra immarcabile, ci permette di assistere a giocate bellissime per rientrare sul destro o per tentare di irrompere nell'area del Parma, esce al 85' senza aver mai dato segni di stanchezza. (dal 85' Elvius S:V.)

Turra 6: prestazione solida, corre tanto e si sacrifica in fase difensiva recuperando numerosi palloni, ogni tanto risulta impreciso, la prestazione, però, è da considerarsi sufficiente. (dal 81' Squarzoni S.V.)

Yeboah 6.5: gioca una partita a servizio dei compagni, cercando di giocare il pallone spalle alla porta per premiare gli inserimenti degli esterni; nel finale trova il meritato gol nonostante abbia sprecato diverse occasioni nel corso del match.

Pierobon 6: primo tempo sottotono, ma seconda frazione di gioco su ottimi livelli, buona parte del merito del secondo gol è suo, infatti il classe 2002 è bravissimo ad irrompere nell'area della squadra di casa e a servire cadendo Cancellieri che è altrettanto bravo a scaricare il pallone in rete.

Cancellieri 7.5: partita praticamente perfetta dell'ala destra che nel primo tempo calcia il pallone poi respinto male da Rinaldi che verrà insaccato da Bertini, e nella seconda frazione segna il gol del momentaneo 2-2 raccogliendo l'assist di Pierobon.

 

Primavera 3, le classifiche dei sette gironi
Avellino-Foggia, le pagelle dei biancoverdi: Mocanu letale, magia su punizione di Robustelli