Atalanta

Atalanta-Empoli, le pagelle degli orobici: Cortinovis lucido, Berto permeabile

Le pagelle della squadra di Brambilla

30.06.2021 20:31

DAJCAR 5,5: Solo dei miracoli potrebbero evitare anche uno dei 5 gol, lui non ne fa.

SCALVINI 5: Rosso nell'ultima decina di minuti al termine di un match di difficoltà e confusione assoluta.

BERTO 4,5: in costante affanno a contenere Ekong, la prima volta se la cava con un'ammonizione, la seconda subisce gol (dal 46' CITTADINI 5,5 : Butta il cuore oltre l'ostacolo, colpisce una traversa, ma non basta).

CERESOLI 5: Subisce dalla sua parte ogni incursione, non sfrutta il mancino per le uscite poiché sempre asfissiato dal pressing (dal 46' OLIVERI 6,5: Assiste e fame di incidere , meglio di così è difficile).

GHISLANDI S.V.:  Si arrende dopo 12 minuti per un problema muscolare, un vero peccato veder uscire uno dei giocatori più forti in campo così presto [dal 14' GRASSI 5,5: umorale un po' come tutti i suoi compagni (dal 79' MEDIERO S.V.)

GYABUAA 5: Timido e costretto a fare torello nell'avvolgente centrocampo dell'Empoli.

SIDIBE 6: Il gol e qualche buona chiusura lo tolgono dall'elenco degli insufficienti.

RENAULT 5,5: Fin troppo disciplinato da quinto, più a briglie sciolte quando serve recuperare

GHISLENI 5,5: Lucido più di molti altri compagni, ma eccetto l'assist non si impone (dal 67' DE NIPOTI 4: La rabbia c'è, ma viene incanalata nel modo peggiore possibile).

ITALENG 6: Affamato, ma non accontentato dall'atteggiamento passivo dei suoi.

CORTINOVIS 6,5: Gioca con la solita polvere magica, segna e non basta. Il colpo di tacco a mandare in porta Gybuaa merita un quadro agli Uffizzi.

ESCLUSIVA MP - Lazio, tre squadre interessate a Novella
Pro Sesto, cambio in panchina per la Primavera