FOTO LEONARDO BARTOLINI
Empoli

Empoli-Atalanta, le pagelle degli azzurri: Pezzola tiene a galla i suoi, Fazzini strepitoso

Le pagelle della squadra azzurra

05.12.2021 15:50

Hvalic 6: incolpevole in occasione del gol del momentaneo vantaggio nerazzurro, compie un vero miracolo su un colpo di testa di Cittadini, peccato per qualche respinta un po' incerta con i pugni.

Rizza 6: prestazione altalenante la sua, in alcuni sprazzi riesce a contenere molto bene Sidibe in altri lo soffre parecchio.

Degli Innocenti 6,5: partita di sacrificio come sempre, scende spesso a farsi dare il pallone per avviare la manovra offensiva, prova anche qualche conclusione dalla distanza con scarsi risultati.

Pezzola 7,5: prestazione mostruosa del centrale azzurro, chiude tutti gli spazi ed interviene sempre tempestivamente evitando guai peggiori per la sua squadra, senza lui in campo oggi sicuramente i gol subiti non sarebbero stati soltanto uno.

Fazzini 7,5: ottime chiusure difensive e intercetti, lotta su tutti i palloni quando c'è da soffrire poi si inventa un gol capolavoro partendo in dribbling in solitaria e saltando tutti gli avversari, gol bello e pesantissimo.

Magazzu 5,5: gestisce bene il possesso del pallone e spende molte energie in pressing, non riesce però mai a rendersi pericoloso, ci si aspettava di più.

Boli 5,5: corre molto e copre bene il campo, tuttavia commette qualche fallo di troppo e non riesce ad incidere sul match. (dal 77' Heimisson S.V.)

É SBARCATO FOOTBLOG, IL BLOG DI FOOTLOOK DEDICATO AL CALCIO FEMMINILE E DI PROVINCIA

Logrieco 5,5: prestazione sottotono, non riesce a ritagliarsi spazi e si limita ad effettuare passaggi che qualche volta diventano anche pericolosi facendo ripartire la squadra avversaria. (dal 54' Villa 6,5: guadagna numerosi corner e punizioni difendendo bene il pallone, molto agile nel dribbling palla al piede mette in difficoltà la retroguardia nerazzurra).

Ignacchiti 6: passaggi sempre precisi seppur non determinanti, perde alcuni palloni velenosi che potevano diventare un pericolo. (dal 69' Rossi 5,5: non riesce ad incidere sul match e a dare il suo contributo).

Fili' 5,5: qualche buona chiusura e respinge conclusioni che potevano diventare pericolose, troppo passivo però in certe situazioni e ingenuo nel regalare una punizione da cui scaturirà il vantaggio degli ospiti. (dal 69' Evangelisti 5,5: non cambia le sorti del match ed effettua qualche lancio impreciso di troppo).

Bonassi 6,5: scivolate sempre pulite e decisive, allontana molti palloni pericolosi e mura molte conclusione avversarie. (dal 54' Morelli 6: spinge sulla fascia facendo guadagnare fiducia e spazio ai compagni).

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Torino-Cagliari, le pagelle dei granata: Milan decisivo, Akhalaia minaccia, ma non punge