Primavera Tim Cup

Hellas Verona-Roma, le pagelle dei gialloblu: Turra e Corradini i migliori, Udogie egoista

Primavera Tim Cup, Hellas Verona-Roma: le pagelle dei gialloblu

Angelo Zarra
05.02.2020 17:10

VUOI ACQUISTARE L’ALMANACCO DE ‘LA GIOVANE ITALIA' E AVERE UNO SCONTO? SCOPRI COME!

Ciężkowski 6: Poco impegnato dalla Roma, gioca una buona gara anche se in alcune circostanze risulta impreciso.

Gresele 6.5: Insieme a tutta la linea difensiva sbaglia poco. Sempre preciso e puntuale nei suoi interventi difensivi.

Corradini 7: Sulla sua fascia è un moto perpetuo. Difende bene e appena ha la possibilità si fa vedere in attacco. Conquista con perseveranza un rigore anche se il penalty fischiato dall'arbitro è molto dubbio.

Bracelli 6.5: Buona prestazione del difensore che sovrasta in quasi tutte le circostanze gli attaccanti giallorossi.

Brandi 6.5: In cabina di regia sbaglia poco e nulla. Tutte le azioni dei gialloblu passano dai suoi piedi.

Calabrese 7: Ottima prova del capitano veneto, insieme a Bracelli forma una diga insuperabile per gli attaccanti della Roma. Dal dischetto resta freddo e spiazza Cardinali nonostante il forte vento che ne condiziona la battuta.

Turra 7: Grandissima partita fatta di corsa e quantità del centrocampista gialloblu. Mette il punto esclamativo sulla sua prestazione con un bellissimo gol dal limite dell'area, la palla bacia il palo ed entra in rete. Dal 76' Pierobon 6.5: Entra e si fa notare subito con diverse giocate di alta classe.

Udogie 6.5: Con la sua fisicità e la sua qualità domina in ogni parte del campo. Sarebbe il migliore in campo ma nel finale in tre contro il portiere preferisce provare un pallonetto invece che servire Jocic tutto solo. Un'occasione sbagliata che potrebbe costare caro nella gara di ritorno.

Sane 6: Gioca un'ottima partita ma pesano sulla sua prestazione il rigore sbagliato in avvio di gara e il pallonetto sbaglia a metà del primo tempo. Dal 70' Bertini 6: Entra al posto di Sanè e si va vedere in diverse circostanze in zona offensiva.

Jocic 6.5: Svaria su tutto il fronte d'attacco e crea grattacapi alla Roma tra le linee. Potrebbe realizzare il 3-0 ma Udogie è troppo egoista nell'occasione.

Yeboah 6.5: Buona la gara giocata dal numero 11 gialloblu. Lotta con i centrali difensivi avversari e serve ai compagni diversi palloni importanti. Dall'82' Amayah 6 s.v.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 19^ giornata: Mulattieri e Bianchi in vetta, superato Colley
Fiorentina-Juventus, le pagelle dei viola: Dutu autoritario, Beloko inesauribile