Inter

UFFICIALE - Inter, Esposito cambia procuratore

Il giovane attaccante dell'Inter lascia Carpeggiani per entrare nella scuderia dei Pastorello

Karim Dafirbillah
10.07.2020 23:14

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE RIGUARDANTI IL CALCIOMERCATO GIOVANILE

Gioia in casa Esposito e in casa Inter. Il 'Bambino d'Oro', Sebastiano Esposito, passa ufficialmente nella scuderia di Federico Pastorello, dove fanno parte anche altri nerazzurri, lasciando dunque Augusto Carpeggiani. La notizia era nell'aria da circa un mese, ma oggi con una foto postata sul profilo Instagram dell'agenzia che ritrae il procuratore e il ragazzo, è arrivata la conferma, tra l'altro con una semplice sotto la foto: 'Benvenuto in famiglia'. Ora il secondo passo che in Viale della Liberazione a Milano attendono da un po': la firma del prolungamento del contratto pronto da tempo. I tempi, molto probabilmente, si sono allungati per limare alcuni dettagli, ma la volontà da entrambe le parti, come abbiamo sempre sostenuto, è quella di continuare insieme, perché Seba ama l'Inter e l'Inter sa che ha un gioiello tra le mani che tutti vogliono e che non può lasciarsi scappare. In settimana, forse già lunedì, potrebbe arrivare la firma. Una volta avvenuto ciò, una delle squadre che di più vorrebbe l'attaccante in prestito, il Parma, potrebbe riprovare o intavolare quest'altra trattativa (l'altra è con l'Atalanta) sperando di comporre una coppia giovanissima, talentuosa ed esplosiva per l'anno prossimo: Esposito Traoré.

Reggina, Tempestilli: "Primavera? Punteremo sui ragazzi del territorio"
Livorno: contro la Cremonese è esordio tra i pro per Fremura, gioia anche per il primo gol di Coppola