Foto Leonardo Bartolini
Primavera 1

Da Asllani a Zilli: notte di gol ed esordi tra Serie A e Serie B

Giovani protagonisti nella serata di Serie A e Serie B

07.05.2022 01:43

E' stata la notte dei giovani, sia in Serie A che in Serie B. A San Siro si è preso la scena Kristjan Asllani; il giovane centrocampista ha trovato la sua prima rete tra i professionisti, un gol che ha messo paura all'Inter e agli interisti in piena ricorsa Scudetto sul Milan. Il centrocampista dell'Empoli - obiettivo di mercato dell'Inter in estate - ha realizzato il secondo gol approfittando di un errore di De Vrij sul lancio dalle retrovie; bellissimo aggancio e colpo preciso su Handanovic in uscita. Una rete poi inutile per i toscani, rimontati 4-2 dall'Inter tra la fine del primo tempo e la ripresa.

In Serie B protagonista è stato Massimo Zilli, attaccante utilizzato da mister Pierpaolo Bisoli con continuità nelle ultime settimane a Cosenza. L'attaccante classe 2002 subentrato nella ripresa ha regalato la vittoria contro il Cittadella, il suo gol ha permesso ai silani di tenere vive le speranze salvezza: i calabresi sfideranno il Vicenza nei play-out. Sempre al ‘San Vito-Marulla’ spazio ancora per Saliou Thioune, duttile attaccante classe 2004 alla seconda presenza in Serie B con i granata in cadetteria.

Simone Pafundi, la nuova stella del calcio italiano

Esordio tra i professionisti per Elia Di Giuliomaria, fantasista classe 2004 lanciato da mister Giacomo Gattuso nella gara persa dal Como in casa contro la Cremonese promossa aritmeticamente in Serie A. Il giovane attaccante è subentrato nel finale al posto di Parigini; ha collezionato più di dieci minuti. Doppio esordio tra le file della Reggina: Roberto Stellone ha lanciato nella gara persa a Brescia due giovani attaccanti. Il giovane classe 2002 Ottavio Gabriele Garau e Simone Pagni sono subentrati all'85'; si tratta del terzo esordio nella gestione Stellone dopo quello di Mario Paura, la scorsa settimana. Il difensore classe 2005 ha collezionato 24' nella gara interna persa con il Como sabato scorso.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Cagliari-Pescara, le pagelle dei sardi: Luvumbo decisivo, Koufalidis e Tramoni tra i migliori