Bologna

Atalanta-Bologna, le pagelle dei felsinei: Urbanski unica nota positiva, bene i subentranti

Le pagelle degli emiliani

10.04.2022 15:00

BAGNOLINI 5: a prescindere da gol presi sembra essere molto insicuro quest'oggi

AMEY 5: si occupa della marcatura di Cisse ma va in difficoltà spesso. Nonostante la buona predisposizione c'è ancora tanta strada da fare per il classe 2005

STIVANELLO 5: una partita di sofferenza per il centrale della difesa emiliana. Sono tante le occasioni per i bergamaschi, imperdonabile l'errore che porta Chiwisa a siglare il 3-0 e chiudere la contesa

MERCIER 5: partita sottotono per il centrale rossoblu'. Prende un cartellino giallo al 20' che compromette la prestazione odierna. Sostituito all'ora di gioco. Dal 59' MOTOLESE 5.5: meglio del compagno ma soffre anche lui le folate offensive della Dea

WALLIUS 6: buona prova per l'esterno. Nonostante s'impegni tanto in fase di ripiego riesce lo stesso a creare qualche spunto interessante in zona offensiva. Dall'81' ROJAS SV

BYNOE 6: buona mezz'ora di gioco, poi deve arrendersi per un problema al piede. Dal 36' PIETRELLI 6: come per il compagno gioca una buona partita a centrocampo, soffrendo insieme ai compagni

URBANSKI 6.5: nonostante la brutta prestazione della squadra è una delle note positive della giornata. Corre tanto e lega bene le linee di centrocampo e attacco dando supporto a uno spento Paananen

Simone Pafundi, la nuova stella del calcio italiano

ANNAN 5: Oliveri è come un'ombra su di lui e ogni qualvolta entra in possesso della sfera si fa bruciare dall'esterno bergamasco

PAANANEN 5.5: ci ha abituato a altre prestazioni. Molto in difficoltà con la marcatura di Panada, che è sempre presente davanti la sua difesa. Dall' 81' ARNOFOLI SV

ROCCHI 5: alterna il match tra seconda punta ed esterno, in entrambi i casi però non riesce ad incidere. Dal 59' PAGLIUCA 6: buon mezz'ora di gioco. La Dea è in fase di controllo quando entra in campo ed effettua un buon pressing offensivo

RAIMONDO 5.5: ingabbiato tra le maglie della difesa nerazzurra riesce lo stesso a concludere verso la porta difesa da Sassi, precisione però da rivedere 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Genoa-Fiorentina, le pagelle dei rossoblù: Gjini goleador, Besaggio a due facce