Primavera 1

[FINALE] - Primavera 1, Spal-Sassuolo 1-0: scontro diretto ai biancazzurri, Seck stende i neroverdi

Primavera 1, la cronaca live di Spal-Sassuolo

13.06.2021 00:30

Si infiamma nel finale questo Campionato Primavera 1, che all'alba della 29^ giornata ha ancora diverse incognite da chiarire. A partire dalla zona play-out, con Bologna e Torino che sperano di riacciuffare la Fiorentina in questo finale di torneo, all'ancora più spinosa questione della zona play-off, dove diverse squadre lottano per aggiudicarsi un posto tra le prime sei della classe: ne sanno qualcosa Spal e Sassuolo, serrati in una lotta all'ultimo punto con l'Empoli, uscito sconfitto ieri dal campo del Cagliari. Tre squadre in tre punti: i toscani, attualmente al sesto posto a quota 45, attendono con ansia il risultato del match di Ferrara, con la Spal che vorrà portare a casa questa pesantissima vittoria che gli permetterebbe di andare ad affrontare con maggiore fiducia proprio l'Empoli nella prossima, e ultima, giornata di campionato. Dall'altra parte però si presenta un agguerritissimo Sassuolo, reduce da due vittorie (di cui una contro la Roma) e lanciatissimo verso la sesta posizione. Motivazioni, speranze e voglia di dire la propria nella fase più calda della competizione: ci sono tutti gli ingredienti per una partita spettacolare. Restate con noi di MondoPrimavera.com per scoprire come finirà la gara, con la nostra cronaca testuale e il tabellino dettagliato dell'incontro.

LA PARTITA

1': È INIZIATA! Al via Spal-Sassuolo, con il primo pallone giocato dai neroverdi!

2': Occasione Spal! Cross su calcio d'angolo per i padroni di casa, pallone che arriva ad Ellertsson che trova la respinta di Zacchi, ci prova poi Raitanen ma Zacchi sulla linea riesce a bloccare la sfera!

7': Risposta del Sassuolo! Grandissima azione personale di Saccani, che avanza palla al piede, si accentra e dal limite ci prova col destro, che si schianta sulla traversa!

10': Grandissimo avvio di partita, con le due squadre che si stanno affrontando a viso aperto, senza paura nel provare la giocata.

14': Non accenna a diminuire il ritmo della gara, che ora però si gioca soprattutto a centrocampo.

17': Ci prova dalla distanza Marginean, Galeotti blocca senza troppi problemi.

19': Sassuolo che sembra ora in maggiore controllo della gara, con la Spal che gioca di ripartenza e cerca di mettere in difficoltà il Sassuolo con le qualità dei singoli.

23': Inventa molto la Spal sull'out di destra, con Seck e Attys che cooperano bene e mettono in grande difficoltà Saccani.

27': Cooling break per le due squadre, date le alte temperature di Ferrara. Gioco fermo qualche istante.

30': Prima ammonizione della gara,dopo il brutto intervento di Zanchetta ai danni di Saccani.

34': Rallentano ora i ritmi della partita, con le due squadre che continuano ad attaccare ma con minore lucidità, complici anche le moltissime energie spese in avvio di gara.

37': A terra Manara dopo un duro scontro con Savona, staff medico in campo.

41': Ultimi minuti di gara che scivolano senza grandi occasioni. Le due squadre non smettono di cercare la profondità, ma manca quel qualcosa in più per trovare la giocata vincente.

45': L'arbitro concede 3 minuti di recupero.

45'+1': Ci riprova Marginean dalla distanza, Galeotti si rifugia in angolo.

45'+3': FINE PRIMO TEMPO! Reti che rimangono inviolate in questa prima frazione di gara, che pure ha visto le due squadre affrontarsi a viso aperto già dai primissimi minuti. Ellertsson e Raitanen ci provano dopo appena due minuti, risponde Zacchi al 7' con una grande azione personale e una traversa clamorosa; si abbassano poi i ritmi con il passare dei minuti, data la stanchezza e il caldo di questa giornata di metà giugno. Secondo tempo che si prospetta molto interessante: quali saranno le modifiche che apporteranno i due tcnici per sbloccare la gara?

46': SI RIPARTE! Al via la ripresa di Spal-Sassuolo, con i padroni di casa che giocano il primo pallone di questo secondo tempo!

48': Tentativo di Seck a giro, Piccinini devia in corner.

53': GOL SPAL! 1-0! Prova Marginean a servire Mattioli, pallone spazzato in avanti che trova Moro libero, il quale appoggia per Seck che col mancino infila il pallone alle spalle di Zacchi!

56': Aumenta ora la spinta del Sassuolo, che si affida ad Oddei e Paz per provare a bucare la retroguardia degli spallini.

58': Doppio cambio per mister Bigica, che toglie Aucelli e Manara per Samele e Karamoko.

61': Ripartenza pericolosa della Spal con Ellertsson, che serve Campagna sulla sinistra; cross però intercettato da Saccani.

65': Non si risparmiano le due squadre. Sassuolo che cerca il gol del pareggio e che attacca continuamente, alzando moltissimo la squadra; Spal che cerca di chiudere la partita, affidandosi ai lanci lunghi dalle retrovie.

70': Controlla i ritmi della gara ora la Spal, che cerca di rallentare il gioco.

76': Sbaglia un passaggio pericoloso Campagna, che serve Karamoko; prova ad entrare in area l'attaccante neroverde, nulla di fatto sull'azione succesiva.

78': Cambio tra le fila della Spal. Fuori Zanchetta, dentro Mamas.

81': Sassuolo completamente riversato nella metà campo della Spal, alla ricerca disperata del gol del pari.

83': Ultimi due cambi tra le fila del Sassuolo. Marginean e Paz lasciano il posto a Mercati e Manarelli. Risponde mister Scurto con altrettanti cambi: Seck esce a favore di Alcides, mentre Carrà subentra a Campagna.

88': Rischia tantissimo Ellertsson con una scivolata in area, l'arbitro non assegna il penalty.

89': Stacca di testa Reda, che prova a deviare in rete un bel cross da calcio d'angolo. Pallone sopra la traversa.

90': Saranno quattro i minuti di recupero.

90'+3': Occasione Sassuolo! Cross dentro l'area della Spal, Galeotti allontana su Karamoko che manca il pallone, poi Mercati con il destro si schianta nuovamente contro il numero 1 ferrarese!

90'+4': È FINITA! SPAL 1-0 SASSUOLO! Basta il gol di Demba Seck in avvio di ripresa per decidere questo scontro diretto, che va alla Spal di mister Scurto e che ora sale quindi al sesto posto in classifica, in attesa del match contro l'Empoli di settimana prossima. Sassuolo che non riuscito a creare l'occasione giusta per riacciuffare la partita, complice l'ottima prova della difesa biancazzurra e di Galeotti, che nel finale ha negato due volte la gioia del gol ai ragazzi di mister Bigica. I neroverdi rimangono dunque fermi a quota 44 punti, e definitivamente tagliato fuori dalla corsa play-off.

IL TABELLINO DI SPAL-SASSUOLO

Marcatori: 52' Seck (Sp)

Spal: Galeotti, Savona, Yabre, Raitanen, Csinger, Zanchetta (78' Mamas), Attys, Campagna (83' Carrà), Moro, Seck (83' Alcides), Ellertsson. A disp: Rigon, Owolabi, Semprini, Tunjov, Colyn, Piht, Pinotti, D'Andrea, Abati. All: Scurto.

Sassuolo: Zacchi, Saccani, Paz (82' Manarelli), Flamingo, Marginean (82' Mercati), Piccinini, Manara (57' Karamoko), Artioli, Mattioli (71' Reda), Oddei, Aucelli (57' Samele). A disp: Marconi, Uni, Ranem, Manarelli, Pinelli, Cannavaro, Mercati, Ripamonti. All: Bigica.

Ammoniti: Zanchetta (Sp), Ellertsson (Sp), Saccani (Sa)

Arbitro: sig. D'Ascanio della sez. di Ancona.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 30^ giornata: Contini del Cagliari scarpa d'oro della stagione
Torino, Cancello tra riscatto e futuro nerazzurro spunta l'interesse di altri Club