Primavera 1

Bologna-Sampdoria, le pagelle dei rossoblu: Raimondo e Pagliuca i migliori, Pyythia errore da matita rossa

Le pagelle dei felsinei

27.02.2022 15:01

Bagnolini 5,5: incolpevole sui gol ma insicuro in alcune uscite. Su una di queste nel primo tempo rischia di aprire la strada al pareggio blucerchiato, bravo Stivanello nell'occasione.

Amey 6: buona prova difensiva, rintuzza bene la fisicità dell'attacco blucerchiato.

Stivanello 6,5: guida bene la difesa rossoblu che soffre pochissimo l'attacco blucerchiato. Da portiere in movimento chiude Montevago e Di Stefano dopo l'errore di Bagnolini.

Urbanski 6,5: tanta corsa e sacrificio in mezzo al campo a cui unisce tanta qualità in fase di impostazioni. Dall'85' Bynoa s.v.

Raimondo 7: trova una bellissima rete in anticipo d'esterno sinistro, sfiora la doppietta ma il palo gli nega la gioia. Nel finale spreca, complice anche la stanchezza, diverse occasioni in contropiede. Dal 89' Cupani s.v.

Pagliuca 6,5: tanta qualità in mezzo al campo, mette in difficoltà la Samp tra le linee. Dal 89' Pietrelli s.v.

Rocchi 6: tanto lavoro sporco, ha la possibilità di colpire ma trova sulla strada una grandissima risposta di Saio. Dal 57' Paananen 6,5: trova una bellissima rete di piatto destro sul primo palo, nel finale spreca la ribattuta a rete dopo il palo di Raimondo.

Pyythia 6: gioca un'ottima partita, bravo in fase di regia e bravissimo nell'assist al bacio nell'occasione della prima rete di Raimondo. Ma pesa l'ingenuo fallo su Chilafi che permette alla Samp di pareggiare a tempo scaduto.

Motolese 6: buona prova difensiva insieme a tutto il reparto. Dal 57' Mercier 6: entra bene in campo, con il piglio giusto.

Wallius Kalle 6,5: ottima spinta sulla fascia destra, assist preciso per il gol di Paananen ma nel finale spreca in diagonale il colpo del ko.

Annan 6,5: ottima spinta sulla sua fascia, i suoi cross dalla sinistra sono sempre pericolosi per la Samp. Sanguinosa la palla persa per il gol di Chilafi.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Bologna-Sampdoria, le pagelle dei blucerchiati: Malagrida e Chilafi decisivi dalla panchina, Montevago deludente