Primavera 1

Fiorentina-Inter, le pagelle dei viola: Munteanu devastante, Di Stefano decisivo

Le pagelle della squadra viola

Antonio Criscuolo
31.01.2021 15:50

Luci 5.5: Nel primo tempo viene chamato in causa pochissime volte, nella ripresa prova a negare il gol ai nerazzurri anche se poi si rende colpevole del gol subito dalla Fiorentina con un uscita a vuoto su Fonseca, che non perdona l'errore del portiere classe 2003.

Frison 6: Prestazione di misura per il difensore gigliato, che mantiene bene la posizione in campo e tutte le volte che viene chiamato in causa risponde sufficientemente al caso.

Pierozzi 6.5: Spinge tanto sulla fascia, effettua tanti cross pericolosi e tiene bene anche la fase difensiva. Prestazione più che sufficiente.

Chiti 5.5: Primo tempo attento su tutte le situazioni difensive e di impostazione, prestazione costante interrotta dalla disattenzione sul gol di Fonseca.

Fiorini 6: Nel primi 45 minuti di gara si nota una grande padronanza nell'impostazione del gioco, ma quando c'è da sporcare il gioco avversario mostra qualche lacuna.

Corradini 6: Fa girare bene il centrocampo dei gigliati, pochi passaggi sbagliati, ma sopratutto l'ammonizione ricevuta nel secondo tempo non condiziona la prestazione sufficiente del centrocampista.(Neri 89' s.v.)

Milani 6.5: Primi 60 minuti brillanti per l'esterno destro dei viola, riesce quasi sempre a dribblare l'uomo senza alcuna difficoltà, nei restanti 40 rimane un pò nell'ombra che però non copre la bella prestazione.

Bianco 5.5: Parzialmente assente in entrambi le fasi, si riscatta nel secondo tempo con qualche recupero palla, ma in fase di impostazione mostra qualche indecisione.

Spalluto 6: Effettua il lavoro sporco per i compagni di reparto con qualche ottima sponda,tuttavia non trova mai la conclusione ma ciò non influisce sulla sufficienza della prestazione. (Dal 66' Di Stefano 7: Mai cambio fu più azzeccato, 2 palloni toccati di cui uno che entra in porta per i 3 punti per la squadra di Aquilani)

Agostinelli 6.5: Si rende pericoloso in ogni giocata che fa, tanti dribbling riusciti e tante belle giocate combinate con i compagni d'attacco.

Munteanu 7: Sicuramente il migliore dei viola in questo match. Sigla il gol del pareggio momentaneo con un tiro ad incrociare imparabile per Stankovic, anche se il numero 1dei nerazzurri non ha reso facile la vita all'attaccante rumeno dato che gli ha parato un rigore e ha detto di NO a varie conclusioni.

Primavera 3, le classifiche dei sette gironi
Primavera 2B, rinviata Salernitana-Benevento: ecco la motivazione