Primavera 1

[FINALE] - Ritorno Play-out Primavera 1, Bologna-Lazio 2-1 dts: i felsinei conquistano la salvezza, i biancocelesti retrocedono

Primavera 1, la cronaca LIVE di Bologna-Lazio

Angelo Zarra
29.06.2021 00:30

Tutto in un pomeriggio, Bologna e Lazio in campo a Casteldebole questo pomeriggio alle ore 17 si giocano la permanenza in Primavera 1 nella gara di ritorno dei play-out. Dopo il pareggio per 1-1 dell'andata, i felsinei hanno un leggero vantaggio per via del gol in trasferta e potrebbero festeggiare la salvezza in caso di vittoria o pareggio per 0-0. In caso di 1-1 si andrebbe ai tempi supplementari, invece la Lazio festeggerebbe la salvezza in caso di vittoria o pareggio con più di un gol (2-2, 3-3 ecc…). Segui la gara in diretta su MondoPrimavera.

 

LA CRONACA DELLA PARTITA

1' Iniziata la gara a Casteldebole tra i padroni di casa del Bologna e la Lazio.

3' Primo guizzo del Bologna in avanti con Vergani che lotta con la difesa ospite e poi calcia in porta. Palla deviata da un avversario, Pereira evita che la palla termini in calcio d'angolo.

9' Gioco fermo in questo momento con Ndrecka rimasto a terra per un problema muscolare.

11' Nulla fa fare per Ndrecka, costretto ad uscire. Al suo posto Calori inserisce Floriani.

16' Lazio in avanti con il colpo di testa di Castigliani su punizione dalla trequarti di Shehu. Palla sul fondo.

20' OCCASIONE BOLOGNA! Emiliani in avanti con Viviani che, in area di rigore, libera con un tacco Rabbi alla conclusione. Tiro violento, para con qualche affanno Pereira. Poi la difesa ospite libera.

22' LAZIO IN VANTAGGIO! I biancocelesti sono in vantaggio a Casteldebole. Errore in fase di disimpegno di Tosi, recupera palla Coulibaly che si difende dall'attacco dell'avversario e poi serve Marino. Palla per Raul Moro che controlla la sfera al limite dell'area e fulmina Molla. Ora i biancocelesti sarebbero salvi.

23' Il direttore di gara concede il cooling break.

24' Riprende la gara.

26' ALTRA OCCASIONE PER LA LAZIO! Azione personale di Marino che entra in area da sinistra, disorienta due avversari e calcia in porta. Molla si oppone col corpo, palla in calcio d'angolo.

27' OCCASIONE BOLOGNA! Ora si accesa la partita. Azione di rimessa dei felsinei condotta da Rabbi che allarga sulla destra per Farinelli che entra in area e calcia in diagonale. Pereira si tuffa, la palla esce di poco alla destra del palo.

37' I ritmi della partita si sono nuovamente abbassati. Il Bologna prova a costruire occasioni pericolose, la Lazio prova ad approfittare degli eventuali errori rossoblu.

42' Torna a farsi vedere in avanti Rabbi che si gira ai venticinque metri e calcia in porta. Palla sul fondo.

43' Altra conclusione dalla distanza per il Bologna, questa volta con Ruffo Luci. Para in due tempi, con qualche affanno, Pereira.

45' Assegnati tre minuti di recupero.

45'+2 Gioco momentaneamente fermo a causa di uno scontro di gioco che ha visto Raul Moro protagonista.

45'+3 Terminato il primo tempo.

46' Ripresa la gara a Casteldebole. Un cambio nel Bologna: Pagliuca prende il posto di Vergani.

49' OCCASIONE BOLOGNA! Pagliuca immediatamente pericoloso con uno stacco imperioso di testa su un bel cross di Arnofoli. Pereira si salva con un grande riflesso.

52' OCCASIONE BOLOGNA! Felsinei ancora vicino al pareggio. Khailoti raccoglie una palla vagante in area di rigore e in rovesciata la gira verso la porta. La palla esce di poco.

53' OCCASIONE BOLOGNA! Spinge fortissimo ora il Bologna. Sponda di testa di Ruffo Luci per Rabbi sul secondo palo che controlla e calcia in porta. Pereira in tuffo devia la sfera sul fondo. Sul corner successivo l'azione sfuma.

55' OCCASIONE LAZIO! Colpo di testa di Castigliani su cross dalla trequarti di campo da punizione di Shehu. La palla esce di poco.

56' Primo ammonito della gara, tra le file della Lazio. Giallo per Shehu per un fallo in ritardo su Roma.

62' Cambio nella Lazio: Shehu, ammonito qualche minuto fa, sostituito da Ferrante.

64' PAREGGIA IL BOLOGNA! Fallo in area di rigore di Floriani su Pagliuca. Dal dischetto Ruffo Luci spiazza Pereira.

66' OCCASIONE BOLOGNA! Felsinei vicini al vantaggio. Pereira esce male fuori dall'area di rigore su un lancio lungo. Rabbi entra in area ma è ben tenuto da Armini che non permette all'attaccante di concludere a rete.

69' Gioco momentaneamente fermo per un problema muscolare per Farinelli, rimasto a terra. Intanto l'arbitro concede il cooling break.

72' Un cambio nel Bologna. Rocchi prende il posto di Rabbi.

75' Ammonito Tosi per un fallo tattico a centrocampo.

77' Doppio cambio per la Lazio. Tare e Cerbara prendono il posto di Raul Moro (infortunato) e Castigliani.

80' Doppio cambio anche per il Bologna. Annan e Maresca sostituiscono Viviani e Montebugnoli.

82' Bell'iniziativa personale di Pagliuca che si accentra e calcia di destro. Conclusione ribattuta da un difensore biancoceleste al limite dell'area.

85' Azione prolungata dei biancocelesti con Franco che in solitaria arriva al limite dell' area di rigore e calcia in porta. La conclusione respinta arriva sui piedi di Ferrante che calcia. Para Molla.

90' OCCASIONE BOLOGNA! Grande giocata di Ruffo Luci che scappa al diretto avversario sulla sinistra. Poi crossa per Rocchi che prova in due circostanze a deviare la sfera in fondo alla rete ma trova due grandi risposte di Pereira.

90' Assegnati quattro minuti di recupero.

90'+3 OCCASIONE BOLOGNA! Ancora Pereira miracoloso, questa volta sul colpo di testa di Pagliuca dopo una grande giocata di Rocchi

90'+4 Terminato il secondo tempo. Si andrà ai tempi supplementari.

91' Ripresa la gara. La sfida si deciderà ai tempi supplementari. Ultimo cambio nella Lazio con Cesaroni che sostituisce Marino.

96' OCCASIONE LAZIO! Azione prolungata della Lazio con Cerbara che raccoglie un assist di Cesaroni, contro la sfera ma è chiuso dalla chiusura disperata della difesa di casa. La palla arriva a Cerbara che per poco non arriva alla deviazione a rete.

104' RISPONDE IL BOLOGNA! Pagliuca raccoglie un assist di Ruffo Luci e calcia in porta d'esterno. Palla deviata in corne da un difensore della Lazio.

105' BOLOGNA IN VANTAGGIO! Trovano il vantaggio i felsinei. Cross da calcio d'angolo di Ruffo Luci, la palla arriva sul secondo palo sui piedi di Rocchi che dimenticato dalla difesa di casa, controlla e batte con una conclusione precisa Pereira. Questa volta non può nulla il portiere ospite.

105'+1 Terminato il primo tempo supplementare.

106' Ripresa la gara.

107' Cambio nel Bologna. Motolese sostituisce Ruffo Luci, stanchissimo.

109' Ammonito Novella per un fallo in ritardo su Novella.

117' Ottima discesa di Annan sulla sinistra, il laterale mancino arriva sul fondo poi crossa basso e arretrato al centro dell'area di rigore ma non c'è nessun compagno pronto a raccogliere l'assist.

118' Ammonito Armini per proteste.

120' Assegnati due minuti di recupero.

FINITA LA GARA - Con una bella rimonta, il Bologna vince contro la Lazio e conquista la salvezza. Decisiva la rete di Rocchi in pieno recupero, alla Lazio non basta il gol di Moro nel corso del primo tempo. I felsinei conquistano la salvezza, la Lazio dopo due stagioni tornano in Primavera 2.

 

IL TABELLINO DI BOLOGNA-LAZIO PRIMAVERA

Marcatori: 22' Moro (L), 64' rig. Ruffo Luci (B), 105' Rocchi (B).

Bologna: Molla, Arnofoli, Montebugnoli (80' Annan), Tosi, Farinelli, Khailoti, Viviani (80' Maresca), Roma, Vergani (46' Pagliuca), Ruffo Luci (106' Motolese), Rabbi (72' Rocchi). A disp.: Prisco, Motolese, Maresca, Pietrelli A., Pietrelli R., Annan, Rocchi, Raimondo, Cavina, Paananen, Amey, Pagliuca. All.: Zauri.

Lazio: Pereira, Novella, Ndrecka (11' Floriani), Bertini, Armini, Franco, Moro (77' Cerbara), Coulibaly, Castigliani (77' Tare), Shehu (62' Ferrante), A. Marino (91' Cesaroni). A disp.: Peruzzi, Magro, Floriani, Ferro, Zaghini, Santovito, Tare, Marino, Cesaroni, Ferrante, Cerbara, Mancino. All.: Calori.

Arbitro: Sig. Carrione di Castellammare.

Ammoniti: Shehu (L), Tosi (B), Rocchi (B), Novella (L), Armini (L), Annan (B).

[FINALE] Finale Primavera, Atalanta-Empoli 3-5: il pokerissimo azzurro vale il tricolore dopo 23 anni
Inter, Chivu in sede oggi: sarà il nuovo tecnico della Primavera