Primavera 1

Inter-Bologna, le pagelle dei nerazzurri: Mulattieri re mida, buona prova da parte di tutti

Primavera 1, Inter-Bologna: le pagelle dei nerazzurri

Angelo Zarra
04.12.2019 16:30

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Stankovic 6.5: Poche le occasioni costruite da Cangiano e compagni ma quando viene chiamato in causa è sempre attento e sicuro.

Vaghi 6.5: Dalle sue parti gira Cangiano. Soffre le sue giocate di Cangiano ad inizio partita ma con il passare dei minuti gli prende le misure.

Ntube 6.5: Partita ordinata per il centrale difensivo nerazzurro. Insieme alla retroguardia soffre in avvio gli attacchi del Bologna ma gli basta qualche minuto per prendere in mano la linea difensiva e non concedere più occasioni da gol. Dal 76' Cortinovis: 

Pirola 6.5: Ottima prova anche per il difensore numero 6. Prende fin da subito le misure a Farinelli ed è bravo a limitarlo finchè resta in campo.

Persyn 7: Instancabile su e giù sulla fascia destra. Nel primo tempo bada più a limitare Cangiano ma trova un ottimo assist per il 3-0 di Mulattieri. Nella ripresa si fa vedere di più in zona d'attacco.

Boscolo Chio 6.5: Ogni partita che gioca cresce. Oggi il centrocampista ha offerta una buona prova, sempre sicuro nei suoi interventi e preciso nelle giocate. Dal 82' Sami s.v.

Schirò 6.5: Solita partita di corsa per il capitano nerazzurro. Gioca tantissimi palloni: dalle sue parti non si passa.

Colombini 7: Sulla sua fascia di competenza è un moto perpetuo. Dai suoi cross e dalle sue discese palla a terra nascono le azioni più pericolose, esce stremato a metà della ripresa. Dal 66' Burgio 6: Entra in campo con sicurezza e non sbaglia quasi nulla.

Oristanio 6.5: Con la sua qualità mette in difficoltà il Bologna tra le linee. Ostacola Mazza quando deve impostare, quando accelera è impossibile da fermare.  Dal 66' Gianelli 6: Entra in campo per dare più sostanza al centrocampo nei minuti finali. Compito svolto alla perfezione.

Vergani 6.5: Cerca con caparbietà il primo gol stagionale in campionato senza riuscirci, anche per merito di Molla. Tanto lavoro sporco per il ragazzo che serve nel finale anche l'assist per il 4-0 di Fonseca.

Mulattieri 7.5: Re mida, ogni pallone che tocca sotto porta lo tramuta in gol. Vive un momento di forma davvero eccezionale, si fa trovare sempre al posto giusto al momento giusto e davanti a Molla non sbaglia. Dal 76' Fonseca 7: Entra ad un quarto d'ora dalla fine e non spreca l'ottimo assist di Vergani nel finale.
 

Napoli fanalino di coda del Campionato Primavera: per gli azzurrini è crisi nera
Parma, D'Aversa chiama diversi Primavera per la Coppa Italia