Calciomercato

Brescia, serie di prestiti per numerosi giovani

Tre ragazzi del Brescia in Serie C, quattro in Serie D

Gabriele Buzzalino
09.09.2020 12:17

Foto di Elisa Citron

In questi giorni sono state effettuate molte manovre di mercato da parte del Brescia, squadra appena retrocessa in Serie B dopo un solo anno in massima serie terminato all'ultimo posto in classifica, e in particolare le cessioni sono una delle priorità del mercato lombardo.

CLICCA QUI PER SCOPRIRE IL NUOVO ACQUISTO DEL PESCARA

Numerosi ragazzi delle giovanili sono stati, infatti, prestati a squadre di categorie minori per permettere loro di acquisire esperienza e di sfoltire la rosa delle rondinelle. In particolare, Francesco Ruocco, attaccante classe 2001 in scadenza di contratto nella prossima stagione, andrà in Serie C alla Giana Erminio e Lorenzo Andreoli, centrocampista sempre del 2001, partirà in direzione Pergolettese nella stessa categoria del compagno precedente.

Fra i dilettanti, invece, sono stati decisi e comunicati i prestiti di Diego Abbrandini, portiere nato nel 2001 che sembrava promesso sposo dell'Union Clodiense, invece andrà al San Giorgio Sedico, Andrea Lussignoli, centrocampista classe 2001 che ha giocato l'ultima stagione al Real Calepina e che disputerà il prossimo campionato di Serie D con il Telgate, Federico Botti e Andrea Principi, portiere e mediano entrambi classe 2002 che andranno in prestito all'Arconatese, infine Francesco Paradisi, ragazzo dell'Under 17 bresciana che passa al Franciacorta.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NEWS DI MERCATO GIOVANILE SU MONDOPRIMAVERA.COM!

UFFICIALE - Pescara, Arlotti firma a titolo definitivo con i delfini
UFFICIALE - Davide Gentile è un nuovo giocatore della Fiorentina