Youth League

[FINALE] Youth League, Juventus-Bayer Leverkusen 4-1: bianconeri perfetti

Mattia Trombetta
01.10.2019 00:30

Al training center di Torino, va in scena la 2^ giornata della Youth League, dopo la vittoria netta ai danni degli spagnoli del Valencia nel primo turno i bianconeri hanno lasciato punti e prestazioni per strada, subendo 2 sconfitte negli ultimi 2 match di Primavera 1. D'altra parte nemmeno i tedeschi viaggiano in buone acque, anche per loro 2 sconfitte nelle ultime 2 dopo il pareggio nel primo turno della competizione europea. Con questi pressupposti il match sarà sicuramente fondamentale per tornare ad un successo e fare punti fondamentali per la qualificazione al turno successivo, bianconeri per rimanere a punteggio pieno nel girone, tedeschi che cercano la prima vittoria. Dalle 14 potrete seguire live il match su mondoprimavera.com

CRONACA

1': Enea Jorgji fischia il calcio d'inizio.  Si cominica al training center di Torino.

3': Primi minuti di totale possesso Leverkusen, che sta controllando bene il gioco nella parte centrale nel campo, senza creare grossi grattacapi alla difesa bianconera per ora.

7': Inizio di match a ritmi molto bassi da entrambe le parti.

10': Buona discesa sull'out di destra di Leo che crossa verso il centro, pallone deviato che controlla facilmente Lotka.

14': Buono strappo di Sekulov a metà campo, cerca di verticalizzare per Moreno, pallone troppo lungo per lo spagnolo e pallone recuperato dall'estremo difenosre tedesco.

16': SENEEE!!! 1-0 JUVENTUS! Sene riceve al limite e libero di calciare va a insaccare all'angolino destro dell'estremo difensore.

20': Ci prova Sekulov dalla distanza, deviazione e pallone che finisce in corner.

22': Buon dialogo tra Sene e Fagioli, che porta il centrocampista juventino a libera un destro a giro dalla media distanza, tiro però centrale che non causa problemi a Lotka.

25': Ottimo corner battuto dalla sinistra da Fagioli che trova Leo libero di colpire, salvataggio sulla linea di Ruth.

28': MORENO! RADDOPPIO JUVENTUS! Sene salta l'uomo 'e va sul fondo dove mette dietro un'ottimo pallone che trova Moreno che colpisce a botta sicura.

32': Ancora Leo vicino al gol, altra pennellata dalla bandierina di Fagioli, il terzino bianconero incorna, ma il pallone si spegne di poco alto.

36': Juve che ora cerca di gestire i ritmi del match controllando il possesso della sfera.

38': CALCIO DI RIGORE PER I BIANCONERI! Batti e ribatti in aerea, calcia Ahamada, Lamti devia con il braccio giallo per lui e penalty per i bianconeri.

39': FAGIOLI COL CUCCHIAIO! 3-0 JUVE! Dagli 11 metri Fagioli glaciale.

43': PENALTY PER IL LEVERKUSEN! Fischio molto dubbio del direttore di gara che concede un penalty ai tedeschi per una leggera trattenuta di Anzolin che viene anche ammonito.

44': ANAPAK SBAGLIA DAGLI 11 METRI! Sul dischetto di presente Anapak che spara però sulla traversa.

45': Cambio nelle file dei tedeschi, esce per infortunio Lamti dentro Kemper

45'+1': FINE PRIMO TEMPO!

Primo tempo di totale controllo nei primi 45' per la Juve, ottima prestazione che li porta avanti per 3-0 con reti in ordine di Sene, Moreno e Fagioli dal dischetto in chiusura di parziale rigore fallito dal Leverkusen.

46': AL VIA LA RIPRESA! Comincia il secondo tempo con una girandola di cambi, nel Leverkusen entra Gedikli per Turkmen, nella juventus dentro Francofonte e Da Graca fuori Sene e Ahamada.

49': Ancora Juve che spinge, Tongya rientra in area e calcia cercando il secondo palo, deviazione di un difensore tedesco e pallone in corner.

52': LEO!!! E SONO 4! Al terzo tentativo trova la gioia personale anche il terzino bianconero che dopo essere andato vicino alla rete nel primo tempo, trova sull'ennesima pennelata di Fagioli dalla bandierina la via del gol con un colpo di testa su cui Lotka non può farci niente.

55': Fallo in ritardo di Kemper su Da Graca che rimedia il cartellino giallo.

58': Doppio cambio juventino fuori Anzolin per Verduci e dentro Leone per Fagioli.

62': Moreno che recupera un buon pallone nella sua metà campo e subisce una manata al volto da Scott che viene ammonito.

64': Cambio nelle file tedesche fuori Wolf e Bukusu dentro Asrihi e Funger.

68': Juventus in pieno controllo, ora ritmi molto blandi e molte interruzioni per cambi.

70': Dentro Petrelli fuori Moreno nelle file bianconere.

71': Subito Petrelli servito bene in profondità da Tongya, si ritrova di fronte a  Lotka, ma calcia troppo centrale per impensierirlo.

77': Due volte Petrelli prima col destro calcia addosso a Ruth, sul rimpallo prova il mancino ma finisce facile tra le braccia di Lotka.

80': Ci prova da lontano Stanilewicz, conclusione che esce di molto a lato senza impensierire minimamente Siano.

83': Scott vicino al gol della bandiera, entra in area sfidando Gozzi e calcia , buon intervento di Siano però che blocca a terra la conclusione.

85': KEMPER! ACCORCIA LE DISTANZE IL LEVERKUSEN! Da situazione di corner Kemper riesce a staccare in solitaria perso da Leo e da pochi passi insacca in rete.

90': Saranno 3 i minuti di recupero.

90+2': Ci prova ancora il Leverkusen, con un'incursione di Kemper chiusa facilmente in corner da Dragusin.

90+3': TRIPLICE FISCHIO! JUVENTUS-LEVERKUSEN 4-1

IL TABELLINO DI JUVENTUS-LEVERKUSEN

Marcatori: 16' Sene (J), 28' Moreno (J), 39' Fagioli (J), 52' Leo (J), 85' Kemper (L)

Juventus: Siano, Leo, Anzolin (58' Verduci), Dragusin, Gozzi, Tongya, Fagioli (58' Leone), Sene (46' Francofonte), Moreno (70' Petrelli), Sekulov, Ahamada (46' Da Graca). A Disp: Garofani, Riccio, Petrelli. All: Lamberto Zauli

Bayer Leverkusen: Lotka, Ruth, Bukusu (64' Funger), Lamti (45' Kemper), Gaedicke, Anapak, Stanilewicz, Azhil (61' Sarpei), Wolf (64' Asrihi), Scott, Turkmen (46' Gedikli). A Disp: Johnen, Fesenmeyer. All: Patrick Weiser

Ammoniti: Anzolin (J), Lamti (L), Kemper (L), Scott (L)

Arbitro: Enea Jorgji (ALB)

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata: Juwara e Colley si prendono la vetta, Gagliano insegue
Parma, Kulusevski illumina il Tardini: prima rete in A, assist e tre punti