Primavera 1

[FINALE] Primavera 1, Roma-Ascoli 2-0: Ciervo e Zalewski regalano i 3 punti ai giallorossi

Primavera 1, la cronaca live di Roma-Ascoli

Manuel Contartese
21.03.2021 00:30

Testa coda nel match tra Roma e Ascoli quella che andrà in scena oggi ad ora di pranzo tra le due compagini, valido per il Campionato Primavera 1. I giallorossi hanno la possibilità di riprendersi la vetta, ma contro avranno l'Ascoli galvanizzato dalla vittoria contro la Lazio e prima in campionato per i marchigiani. Sarà una sfida da seguire, visto che all'andata la Roma era riuscita a vincere soltanto nei minuti di recupero. 

CRONACA

1': È INIZIATA! Al via Roma-Ascoli, con il primo pallone giocato dai giallorossi!

4': Roma che imposta con un lungo giro palla, Ascoli che attende basso e va a pressare soprattutto il trio di centrocampo.

7':Bel cross di Milanese su calcio di punizione, non riesce a deviare in porta Morichelli.

9': Prima occasione del match, con Ciervo servito bene nello spazio che prova il cross in area, dove Tall tutto solo non arriva all'impatto di testa per un soffio.

15': Ancora 0-0 e poche vere occasioni, con i giallorossi però decisamente più propositivi rispetto ai marchigiani. Ascoli che difende molto bene e con ordine.

21': Fulcro del gioco che si sposta a centrocampo; tanta lotta in mediana, con il possesso della sfera che passa da una formazione all'altra prima di poter impostare una manovra d'attacco.

24': Grandissima azione personale di D'Agostino, che sgroppa su tutta la fascia destra e salta Morichelli con un grandissimo numero. Il suo tiro viene murato, e il pallone finisce in corner.

26': Occasione Ascoli! Azione che si sposta dalla sinistra al centro, pallone buttato in area e girata di testa di D'Agostino che termina fuori di poco.

30': È cresciuto molto l'Ascoli, che ora sembra più in partita rispetto alla Roma. Squadra di casa un po' nel pallone, molto imprecisa quando si tratta di ripartire.

35': Ci prova Lisi, che si accentra e calcia a giro sul secondo palo. Pallone fuori di poco.

36': Risponde subito la Roma! Cross di Providence per Ciervo che tira al volo, Bolletta respinge su Bove che viene poi murato all'ultimo dalla difesa bianconera!

42': Ultimi minuti di primo tempo in cui la Roma sembra ritornata in partita, con l'Ascoli che però non si fa intimorire.

44': CIERVO SBLOCCA IL RISULTATO!1-0! Servito alle spalle di Lisi Providence, che dopo aver percorso l'intera fascia di destra rientra in area e serve a Ciervo un pallone che è solo da appoggiare in rete!

45': FINE PRIMO TEMPO! Roma che proprio sul finire della prima frazione riesce a trovare il gol del meritato vantaggio contro l'Ascoli, grazie ad un'azione personale di Providence che libera Ciervo in area di rigore. Ascoli che però ha fatto vedere belle cose in questi 45 minuti di gara, rendendo le cose molto più difficili del previsto alla formazione giallorossa.

46': INIZIO SEOCNDO TEMPO! Al via la ripresa di Roma-Ascoli, con i marchigiani che gestiscono il primo pallone di questi secondi 45'!

49': Secondo tempo che sembra procedere sulla falsa riga del primo, con la Roma in possesso e l'Ascoli basso ad attendere le avanzate giallorosse.

51': GRAN ROVESCIATA DI TALL! Cross di Ciervo dalla sinistra, Tall si coordina e colpisce in rovesciata ma Bolletta è rapidissimo a rispondere e a negargli la gioia del gol!

58': Ascoli che non si arrende e che cerca di creare pericoli con D'Agostino e Intinacelli. Roma che per ora non ha avuto difficoltà a chiudere gli attaccanti bianconeri.

62': Salta il portiere Tall, che non riesce però a tirare; grande intervento a recuperare di Markovic.

63': Primo cambio della gara, giocato da De Rossi. Ciervo e Milanese vengono richiamati in panchina, dentro Podgoreanu e Zalewski.

64': Risponde Seccardini, inserendo Palazzino e Gurini al posto di Intinacelli e Colistra.

68': Continua a spingere la Roma, con Podgoreanu e Providence molto attivi sulle corsie. Ascoli sempre molto basso, che cerca lo spazio giusto per ripartire.

70': Esce dal campo Morichelli, molto dolorante alla gamba destra; al suo posto Vicario. Dentro anche Afena-Gyan per Satriano.

72': Problemi per Tripi dopo un contrasto di gioco, Staff medico in campo per un rapido controllo. Gioco fermo qualche istante.

76': Calano un po' i ritmi quando manca un quarto d'ora alla fine. Ascoli che fatica ad uscire, con la Roma che continua a cercare il gol che chiuderebbe virtualmente la partita.

80': Altro cambio per l'Ascoli, con Cudjoe e Re che fanno il loro ingresso in campo al posto di Lisi e Ceccarelli.

83': Colpo di testa di Providence, blocca senza troppo problemi Bolletta.

85': Ultimo cambio per l'Ascoli. Mister Seccardini butta nella mischia Mangini per D'Agostino.

87': Ultimo cambio anche per De Rossi; Vektal al posto di Providence.

90': L'arbitro concede 5 minuti di recupero.

90'+3': RADDOPPIA LA ROMA! 2-0! Recupera il pallone Zalewski che poi si invola verso la porta difesa da Bolletta: a tu per tu con il numero 1 bianconero non sbaglia e infila il pallone all'angolino con un destro chirurgico!

90'+5': È FINITA! 2-0! Vince la Roma contro un Ascoli che si è rivelato essere più ostico rispetto a quanto si potesse pensare. Dopo un primo tempo combattuto, conclusosi con il gol di Ciervo, la Roma ha continuato a cercare il gol del raddoppio, mentre l'Ascoli ha spinto per trovare il pari soprattutto negli ultimi minuti. Con i bianconeri riversati in avanti è stato facile per Zalewski chiudere i conti. La Roma vola così in classifica, ritornando capolista solitaria; Ascoli che rimane fermo a quota 5 punti in classifica.

 

IL TABELLINO DI ROMA-ASCOLI PRIMAVERA

Marcatori: 44' Ciervo (R), 90'+3' Zalewski (R)

Roma: Mastrantonio, Ndiaye, Morichelli (70' Vicario), Feratovic, Providence (87' Vektal), Bove, Tripi, Milanese (63' Zalewski), Ciervo (63' Podgoreanu), Tall, Satriano (70' Afena-Gyan). A disp: Boer, Megyer, Tomassini, Evangelisti, Volpato, Bamba, Tahirovic. All: De Rossi.

Ascoli: Bolletta, Marucci, Lisi (80' Re), Ceccarelli (80' Cudjoe), Markovic, Luongo, Pulsoni, Colistra (64' Gurini), D'Agostino (85' Mangini), Olivieri, Intinacelli (64' Palazzino). A disp: Raffaeli, D'Ainzara, Oi, Riccardi,  Franzolini. All: Seccardini.

Ammoniti:

Arbitro: sig.ra Marotta della sez. Sapri.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 22^ giornata: Olzer e Prelec in doppia cifra, salgono anche Baldanzi e Raul Moro
Avellino, prima convocazione tra i pro per De Martino