Primavera 3

[FINALE] - Primavera 3, Catania-Bari 1-1: a Tropea risponde Massarelli

Primavera 3, la cronaca live di Catania-Bari

Al campo 3 di Torre del Grifo Village di Mascalucia (provincia di Catania) va in scena sabato 11 dicembre alle ore 11:30 la gara Catania-Bari valevole per l'11ª giornata (2ª del girone di ritorno) del girone C del campionato Primavera 3. I siciliani arrivano al match con 15 punti dopo il pareggio a reti bianche ottenuto la settimana scorsa sul campo della Virtus Francavilla; i pugliesi, invece, si presentano a quota 16 punti galvanizzati dal sorpasso in classifica operato proprio nei confronti del Catania grazie al successo casalingo sul Potenza. Vedremo quali emozioni ci regalerà il confronto mattutino in zona playoff tra gli elefantini del tecnico Orazio Russo ed i galletti di mister Valeriano Loseto.

Seguite live la cronaca testuale di Catania-Bari su MondoPrimavera.com grazie al contributo dell'inviato sul campo Rosario Savoca.

 

CRONACA

Succede tutto nei dieci minuti finali del primo tempo col Catania che si porta in vantaggio grazie alla rete di Lorenzo Tropea imbeccato da un ottimo Flavio Russo – nell'occasione il portiere Sapri è lento in uscita e si lascia anticipare dall'ala rossazzurra. Il pareggio dei pugliesi non tarda ad arrivare: secondo minuto di recupero, Fioretti crossa forte dalla destra, Massarelli è bravissimo a coordinarsi ed infilare Coriolano con un gesto tecnico di alto livello. Nella seconda frazione il protagonista è ancora Flavio Russo, sfortunato nel colpire un palo su sviluppi di calcio di punizione ed a sfiorarne un altro intorno all'80'. Al termine dei 90 minuti le due squadre si dividono, dunque, la posta in palio lasciando pressoché invariate le loro posizioni in classifica rispettivamente quinta a 17 punti per il Bari e sesta a 16 per il Catania.

Da Torre del Grifo Village per oggi è tutto, l'inviato sul campo Rosario Savoca vi ringrazia per aver seguito la cronaca testuale live di Catania-Bari e vi augura un buon fine settimana. Un saluto sportivo da parte mia e di tutta la famiglia di MondoPrimavera.com, a presto!

🔚 Fine partita: Catania 1-1 Bari.

90'+5: dopo 4 minuti e mezzo di recupero termina il match. Pareggio con una rete per parte in quel di Mascalucia.

90'+3: 🔄 ancora cambio nel Bari, esce Stragapede ed entra Mangialardo.

90': 🟨 ammonito Fioretti, reo di aver interrotto volontariamente una ripartenza in contropiede gestita da Russo.

86': Tropea spezza il raddoppio con un secco dribbling, chiede l'uno-due in area e serve Russo al quale rimane il colpo in canna.

84': 🔄 mister Russo inserisce una prima punta in più, Maltese subentra a Limonelli.

82': CHE OCCASIONE PER I SICILIANI! Russo riceve a rimorchio sulla linea dei 16 metri e calcia rasoterra, palla che gira e quasi sfiora il secondo palo.

80': 🔄 doppio cambio tra le fila del Bari. Escono Caldarulo e Dargenio, entrano Toure e Balducci.

79': conclusione velleitaria dalla lunga distanza da parte di Caldarulo.

75': c'è Flavio Russo fermo a terra, allora le squadre ne approfittano per mettere in atto una sorta di time-out tecnico.

73': alla fine di una lunga azione di palleggio degli etnei Dachille devia in corner un pallone crossato dalla destra.

69': balza e rimbalza al limite dell'area biancorossa, Russi calcia centrale in mezzo alla confusione.

68': fase di stanca della partita, le due squadre gestiscono un po' i ritmi dopo un primo tempo giocato ad alta intensità.

66': 🔄 mister Loseto opera la sua prima sostituzione. Esce l'autore dell'1-1 Massarelli, al suo posto dentro Lorusso.

61': 🔄 tra le fila dei rossazzurri Russi subentra ad Aquino. 

57': PALO DEL CATANIA! Calcio di punizione a due dal limite dell'area barese, Russo scaraventa verso la porta un bolide rasoterra che si stampa sul legno alla destra di Sapri.

55': in questo secondo tempo i calciatori dovranno affrontare un avverso inaspettato nemico che si è abbattuto su Torre del Grifo. Il vento, infatti, sta mettendo in difficoltà i ragazzi risultando determinante in parecchie situazioni.

50': bello scambio sulla destra tra Russo e Tropea, il centravanti mette dentro un potente tiro-cross ben respinto da Sapri.

48': avvolgente manovra rossazzurra chiusa da un tiro rasoterra sbilenco di Aquino.

46': 🔄 resta negli spogliatoi Cannavò, al suo posto mister Russo inserisce Patanè.

🏁 Inizio secondo tempo: Catania 1-1 Bari.

🔚 Fine primo tempo: Catania 1-1 Bari.

45'+3: duplice fischio dell'arbitro, termina in parità la prima metà di gara.

45'+2: PAREGGIO DEGLI OSPITI! Stupendo goal di Massarelli che si coordina alla grande sull'ennesimo traversone dalla destra di Fioretti ed al volo batte col destro l'incolpevole Coriolano.

45'+1: in questa prima frazione si è perso parecchio tempo a causa di due infortuni e di un problema alla bandierina di uno dei due guardalinee. Vengono assegnati 3 minuti di recupero.

43': ALTRA OCCASIONE SPRECATA DAI ROSSAZZURRI! Bella manovra dei ragazzi di mister Russo, palla addomesticata di petto da Russo, Aquino serve Limonelli che da buona posizione spara alto sopra la traversa.

42': in seguito al corner, da posizione defilata Dargenio – del tutto isolato – stoppa di petto una palla rimbalzante e si coordina bene ma di mancino tira al volo sull'esterno della rete. 

41': incursione sulla fascia destra di Fioretti che guadagna corner su un cross sporcato.

39': buona reazione degli ospiti con Memeo che suona la carica. Tiro mancino dai 18 metri, palla che non prende il dovuto giro e si perde lontana dai pali.

34': RETE DEL CATANIA! Verticalizzazione sul petto di Russo che protegge, si gira e serve centralmente con un'intuizione l'accorrente Tropea. Il numero 7 – apparentemente in ritardo sull'uscita bassa di Sapri – accelera con un guizzo felino ed opera uno scavetto col quale supera l'estremo difensore biancorosso.

33': buona conduzione di Limonelli sulla fascia sinistra, il blitz di Scaletta viene contrastato.

30': splendida apertura di destro di Scaletta che apre il campo per la corsa di Tropea, passaggio filtrante solo leggermente lungo.

26': adesso anche i pugliesi si affacciano nell'area di rigore avversaria. Cross mancino di Dargenio, Massarelli è impreciso di testa.

24': si vedono solo i rossazzurri in fase offensiva. Rimessa laterale di Scaletta, sponda di testa all'indietro di Russo, sottoporta Aquino non arriva all'appuntamento col pallone.

20': CLAMOROSA CHANCE FALLITA DAL CATANIA! Scaletta batte col mancino un angolo a rientrare, svetta in area il numero 6 Cannavò il quale schiaccia troppo verso terra la sfera che supera in altezza una porta quasi sguarnita per l'uscita di Sapri.

16': sale Lambiase che salta Tropea e tenta di mettere al centro un cross deviato da Napoli.

13': Aquino sfiora di punta un pallone crossato dall'out sinistro da Giannone, tiro troppo debole.

9': prima docile conclusione del match, si presenta in maniera propositiva la squadra di casa che guadagna un corner.

3': subito un attimo di spavento sugli spalti per via di uno scontro fortuito tra due compagni del Catania che manda un attimo fuori giri il portiere Coriolano il quale si rialza una volta ripreso.
🏁 Fischio d'inizio: è iniziata Catania-Bari!


IL TABELLINO DI CATANIA-BARI

Marcatori: 34' Tropea (C), 45'+2 Massarelli (B)

Catania 4-3-3: Coriolano; Napoli, Panarello [C], Cannavò (46' Patanè), Scaletta; Sciuto, Giannone, Limonelli (84' Maltese); Tropea, Russo, Aquino (61' Russi). A disposizione: Romeo, Caramanno, Magrì, Papale, Nicolosi, Bonaccorso, Platania. Allenatore: Orazio Russo

Bari 4-3-3: Sapri; Fioretti, Belgiovine, Dachille, Lambiase; Stragapede (90'+3 Mangialardo), Daddario, Dargenio (C) (80' Balducci); Memeo, Caldarulo (80' Toure), Massarelli (66' Lorusso). A disposizione: Valeriano, Stella, Peragine, Frezza, Logrieco. Allenatore: Valeriano Loseto

Ammoniti: 90' Fioretti (B)

Arbitro: signor Carnemolla della sezione di Ragusa coadiuvato dagli assistenti Belfiore di Acireale e Smario di Catania
 

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 13^ giornata: Marconi-Ianesi lotta in vetta nel Girone A
Primavera 3, Grosseto-Lucchese 0-1: Calvigioni riporta alla vittoria la Pantera!