x

x

La Lazio conclude la regular season pareggiando al Centro Sportivo Petroio di Vinci contro i padroni di casa dell'Empoli. La sfida tra i biancocelesti e gli azzurri è finita a reti bianche. Risultato giusto al termine di una partita combattuta ed equilibrata. I ragazzi di Sanderra sono andati in più circostanze vicini alla rete del vantaggio: decisive alcune parate di Vertua a negare che ciò accadesse. Grazie a questo pareggio la Lazio rimane e chiude al terzo posto in classifica a quota 59 punti. Ai quarti di finale playoff del Campionato Primavera 1 Tim, i biancocelesti affronteranno chi si posizionerà al sesto posto in classifica (si saprà domani).

LA CRONACA DEL MATCH

Pagelle Lazio
Lazio -LEONARDO BARTOLINI

Le pagelle della Lazio

Difesa sufficiente, Barone buon ingresso

Magro 6: registra un clean sheet senza essere quasi mai impegnato, trasmette sicurezza alla retroguardia.

Milani 6: contiene bene le avanzate sulla fascia dei giocatori dell'Empoli, in fase offensiva da un contributo alla squadra senza essere però sempre preciso quando è chiamato a crossare.

Dutu 6: il suo match non comincia nel migliore dei modi con un giallo dopo soli tre minuti di gioco, cresce con il passare dei minuti. Sanderra lo sostituisce al termine del primo tempo, probabilmente, a causa dell'ammonizione. Dal 46' Barone 6,5: entra bene in partita contenendo bene l'attacco avversario e rendendosi pericoloso nei calci piazzati a favore. Sfortunato nell'occasione in cui una sua conclusione di testa viene parata da Vertua e poi sbatte sul palo.

Ruggeri 6: Nabian non è un cliente facile da marcare, ma lui con grande esperienza e solidità lo fa sembrare un compito semplice. 

Ferrari 6: si limita alla fase difensiva, comportandosi bene. La maggior parte delle azioni offensive biancoceleste si sviluppano sull'altra fascia.

Di Tommaso e Napolitano i migliori, bene Nazzaro

Di Tommaso 6,5: corsa, impegno e sacrificio lo rendono uno dei migliori in campo quest'oggi. Combatte su tutti i palloni, vincendo diversi duelli e contrasti. Aiuta molto in fase offensiva, vista la “giornata no” dell'attacco. Dal 95' Di Gianni S.V.

Nazzaro 6: Sanderra gli affida il ruolo del playmaker e lui lo svolge molto bene, facendo girare bene la squadra e non sbagliando quasi mai la scelta.

Napolitano 6,5: anche il classe 2004 è uno dei migliori in campo. Gioca tantissimi pallone, oltre a ripulirne altrettanti. Quando è in possesso della sfera, difficilmente gliela togli. Dal 77' Sardo S.V.

Attacco in ombra, Kone si accende troppo tardi

Kone 6: nel primo tempo fatica tantissimo a trovare spazi come i suoi compagni di reparto. Nella ripresa riesce ad accendersi e crescere con il passare dei minuti, mettendo in mostra quasi tutte le sue qualità. Ci si aspetta di più dall'italo-ivoriano.

Sulejamani 5,5: tanto impegno e sportellate con la difesa avversaria per provare a crearsi occasioni da gol. La squadra non lo segue e lo cerca poco, grazie anche all'ottimo lavoro della difesa dell'Empoli. Dal 58' D'Agostini 5,5: la musica è la stessa, difesa ospite compatta e la formazione biancoceleste fatica a trovare il suo numero 9. 

Balde 5,5: nei primi minuti della prima frazione di gara sembra essere in giornata, ma è solo un illusione poichè viene contenuto bene dal pacchetto difensivo avversario. Non riesce a rendersi pericoloso, e viene sostituito all'intervallo. Dal 46' Fernandes 5,5: entra per dare vivacità e portare la squadra alla vittoria, tutto fumo e niente arrosto.

Camarda, è ufficiale: ecco il primo contratto con il Milan. I dettagli
Italia Under 20, i convocati di Bollini per lo stage a Tirrenia

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }