x

x

Virtus Entella Primavera
Virtus Entella Primavera

Si pensa al futuro in casa Virtus Entella. L'U19 biancoceleste è attualmente al sesto posto nel girone B di Primavera 2 ed è in piena lotta per la zona playoff. Secondo quanto riportato dalla pagina Facebook del Savio Calcio, un'associazione sportiva dilettantistica con sede a Roma, due giovani classe 2007 sarebbero nel mirino della società ligure, che li ha chiamati per un periodo di prova. 

IL PROGRAMMA DELLA 25^GIORNATA DI PRIMAVERA 2

INDICE

Virtus Entella, due giovani in prova: le ultime

Il Savio Calcio, attraverso la propria pagina Facebook, ha reso noti i ragazzi in prova con il club ligure: ‘’Continuano le attenzioni dei club professionistici nei confronti dei nostri tesserati! Alessandro Di Giulio e Cristian Scipioni, classe 2007, in prova da oggi fino a giovedì con la Virtus Entella, accompagnati a Chiavari dal nostro collaboratore Lorenzo Lauri. Bravi ragazzi!'' 

Chi sono Di Giulio e Scipioni

Alessandro Di Giulio è un attaccante che è arrivato nella società romana durante la scorsa estate. Il classe 2007 è cresciuto nelle giovanili del Samagor e si era fatto notare dai Blues grazie alle 21 reti segnate nella scorsa stagione. Di Giulio però non è l'unico ad aver catturato l'attenzione della Virtus Entella, che ha chiamato in prova anche il centrocampista Cristian Scipioni. Il classe 2007 avrà l'opportunità di mettersi in mostra tra le fila biancocelesti, anche se durante la scorsa estate non sono mancati gli allenamenti con lo Spezia e il Bologna.

Virtus Entella Primavera
Virtus Entella Primavera

Il momento di forma della Virtus Entella Primavera

La Virtus Entella occupa attualmente il sesto posto nel girone B di Primavera 2.I liguri hanno tutte le carte in regola per replicare il buonissimo percorso dello scorso anno, che li vide uscire al primo turno dei playoff contro il Monza. La chiave è stata la continuità, con la conferma sulla panchina biancoceleste di Melucci. A sbarrare il percorso dell'Entella sono state alcune sconfitte in alcuni scontri diretti, come quelle maturate sia all'andata che al ritorno contro Benevento e Pisa. Sebbene l'addio di Matteazzi abbia rappresentato una perdita pesante per i liguri, l'Entella ha comunque mantenuto un buon rendimento, con sette punti nelle ultime cinque gare. Nell'ultimo turno, i liguri hanno pareggiato contro il Perugia. Nelle prossime partite, i ragazzi di Melucci si giocheranno l'accesso ai playoff, sfidando alcune rivali dirette, tra cui Ascoli e Bari.

Camarda, è ufficiale: ecco il primo contratto con il Milan. I dettagli
Freccia Caprini, Harder un metronomo: le pagelle della Fiorentina