x

x

L'ufficialità è arrivata: Valerio Crespi passa in prestito al Cosenza. Dopo le tante voci di mercato che affiancavano il nome del giovane attaccante della Lazio in partenza verso la squadra Calabrese, è arrivata la conferma proprio grazie al comunicato della società rossoblù, che con queste parole ne conferma il trasferimento:

“La Società Cosenza Calcio comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Valerio Crespi proveniente dalla S.S. Lazio. Nato a Roma il 4 agosto 2004, l’attaccante si trasferisce in rossoblù a titolo temporaneo con accordo fino al 30 giugno 2024. Crespi, attaccante di piede mancino e fisicamente strutturato, ha svolto il percorso di crescita nel settore giovanile della Lazio e nelle ultime due stagioni ha disputato 48 gare con la formazione Primavera siglando 35 reti e fornendo 4 assist, risultando capocannoniere nell’ultimo campionato. Il suo talento adesso è al servizio del Cosenza“. 

Occasione importante per il classe 2004 di proprietà biancoceleste, squadra con cui ha rinnovato il contratto fino al 2027. Crespi, considerando solamente la scorsa stagione, ha realizzato 20 gol in 25 partite raggiungendo la promozione nel campionato Primavera 1. Per lui è arrivato il momento di un passaggio importante in Serie B, dove potrà crescere e sperimentarsi con calciatori più grandi ed esperti.

 

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
Bologna, anche Stivanello al passo d'addio: la nuova destinazione