Nazionali Giovanili

[FINALE]- Amichevoli internazionali, Italia U21-Inghilterra U21 0-2: 90 minuti racchiusi nei primi 5, azzurrini sterili

La cronaca in diretta del match tra azzurrini e Tre Leoni

Dallo stadio “Adriatico” di Pescara va in scena l'amichevole internazionale tra Italia U21 e Inghilterra U21. La squadra di Paolo Nicolato affronta una delle migliori rappresentative della categoria dopo aver strappato il pass per il prossimo europeo di categoria nel 2023 in Romania e Georgia. Gli azzurrini potranno, dunque, affrontare una stagione di preparazione senza la pretesa di dover conquistare la qualificazione: Nicolato studia e modella il suo gruppo, intanto la federazione opta per organizzare incontri di lusso come quello odierno contro la formazione di Lee Carsley. Segui il live del match su MondoPrimavera.com!

CRONACA

1'⏳PARTITI! Dopo gli inni nazionali inizia la partita a Pescara.

2' Bove travolge Gallagher in area dopo 65 secondi alla prima azione degli ospiti, rigore inevitabile fishciato da Dudic.

3'⚽Brewster non sbaglia. L'attaccante dello Sheffiled United spiazza Plizzari.

5'⚽Ancora Brewster. Secondo errore marchiano di Bove e Angel Gomes serve Brewster sul taglio , Viti segue ma non raggiunge l'avversario che batte ancora Plizzari.

11' Ora l'Italia sembra essersi connessa la partita, ma l'inizio soft ha portato gli azzurrini già sotto di due gol.

14' Buona azione personale di Parisi che trova lo spazio sul suo destro per il cross, Cambiaso arriva puntuale a centro are ma la colpisce male di testa.

15' Clamoroso salvataggio sulla linea di Okoli in scivolata, il difensore dell'Atalanta ferma il tiro a botta sicura di Gallagher. Nell'azione che ha portato all'occasione, Spence sfrutta una voragine lasciata da Viti e Parisi per poi mettere una rasoiata in mezzo, Plizzari si distende e devia come può nella zona di Gallagher.

16'🟨Fallo sconsiderato, tanto più per il valore della partita, di Angel Gomes su Rovella, primo ammonito.

21' I palloni toccati da Pellegri e Cambiaghi si contano sulle dita di una mano, il ritmo degli inglesi fa la differenza.

23' I due attaccanti azzurri mi smentiscono prontamente: il centravanti del Torino vince un duello contro Cresswell e si fa chiudere il tiro da Bursik, mentre qualche secondo più tardi Rovella imbuca per l'empolese che si gira e cerca un mancino radente trovando solo una deviazione.

28'🔄Brutte notizie per Ivan Juric: out Pellegri per un problema muscolare, dentro Colombo.

29'🟨Strappo di Palmer trattenuto da Rovella, giallo inevitabile.

32' I Tre Leoni hanno alzato il piede dall'acceleratore momentaneamente, Italia ancora macchinosa nella manovra.

36' Doppio sussulto azzurro targato Viti: prima indirizza bene di testa il corner affilato di Rovella, poi sulla respinta della difesa ospita ci prova di destro con un tentativo velleitario.

38' Timido mancino di Cambiaghi che non centra lo specchio, la squadra di Nicolato sta lievitando.

45'🕰Ultimi 60'' del primo tempo.

45'+2' Palo clamoroso di Colvill da corner, la fisicità degli inglesi si fa sentire anche nelle palle aeree.

45+3'⌛FINE PRIMO TEMPO! Dopo un inizio decisamente problematico l'Italia ha provato tornare a galla imponendo il suo palleggio, disinnescato da un'Inghilterra in gestione del risultato. Il match non prevede un limite di sostituzioni, ci saranno diverse rotazioni nella seconda frazione.

46'⏳INIZIA IL SECONDO TEMPO!🔄Valzer di cambi per Nicolato: dentro Cittadini, Fagioli e Udogie per Viti, Bove e Parisi. Spazio anche per Esposito al posto di Cambiaghi. Gran tiro di Gallagher in apertura di ripresa dopo una respinta azzurra da corner, Pilzzari vola, ma il pallone finisce alto sopra la sua porta.

48' Scippo in zona alta e percussione personale di Fagioli che poi calcia verso la porta con coraggio senza recare problemi a Bursik.

52' Colombo si libera in un fazzoletto in area e calcia con il destro, conclusione sballata, ma iniziativa interessante dell'attaccante del Lecce.

56' Cambiaso calcia alle stelle un mancino da buona posizione, ma l'Italia sembra rigenerata con i nuovi ingressi.

58' Altro tiraccio azzurro dopo una buona manovra, è toccato al sinistro di Miretti.

63' Punizione ben calibrata, ma debole per Rovella, Bursik battezza fuori il pallone e fa bene.

65' Conclusione velenosa di Palmer che impegna Pilzzari, si fanno rivedere i ragazzi d'oltremanica.

68'🔄E' il momento di Bellanova e Vignato per Cambiaso e Miretti, altre forze fresche per Nicolato.

70' Bella punizione di Esposito che gira bene sul primo palo, Bursik c'è.

71'🔄Otto cambi per l'Inghilterra: dentro Thomas per Colvill, Aarons per Spence, Doyle per Gomes, Garner per Skipp, Gordon per Sessegnon, Elliott per Palmer, Ramsey per Gallagher e Balogun per Brewster.

78' Cittadini perde sangue dal naso per un colpo subito da Ramsey, gara indirizzata verso il garbage time.

86' Girata di testa di Colombo su buona assistenza di Bellanova, stesso esito dei tentativi precedenti.

87'🟥Entrata scomposta e in ritardo di Rovella, secondo giallo e rosso sacrosanto.

90'🕰Tre minuti di recupero pleonastici.

90'+3'🔄Esordio per Mbete nell'Inghilterra, fuori Cresswell.

90'+4'⌛FINITA! La contesa, di fatto, è durata 5 minuti. All'Inghilterra è bastato compattarsi contro un'Italia con lo stesso problema degli ultimi mesi: produce, ma non concretizza. Appuntamento a lunedì per la sfida contro il Giappone. Grazie per averci seguito, alla prossima!

IL TABELLINO DI ITALIA-INGHILTERRA U21

MARCATORI: 3', 5' Brewster (E)

ITALIA: Plizzari, Okoli, Scalvini, Viti (dal 46' Cittadini); Cambiaso (dal 68' Bellanova), Bove (dal 46' Fagioli), Rovella, Miretti (dal 68' Vignato), Parisi (dal 46' Udogie); Cambiaghi (dal 46' Esposito), Pellegri (dal 28' Colombo). A disp. Caprile, Sorrentino, Turati, Pirola, Canestrelli, Moro, Ranocchia, Ruggeri, Circati (all. Nicolato).

INGHILTERRA: Bursik, Harwood-Bellis, Cresswell (dal 90+3' Mbete), Colvill (dal 71' Thomas); Spence (dal 71' Aarons), Skipp (dal 71' Garner), A. Gomes (dal 71' Doyle), Sessegnon (dal 71' Gordon); Palmer (dal 71' Elliott), Gallagher (dal 71' Ramsey); Brewster (dal 71' Balogun). A disp. Griffiths, Trafford, McAtee, Morton (all. Carsley).

ARBITRO: Sig. Alessandro Dudic (Svizzera)

AMMONITI: A. Gomes (E), Rovella (I)

ESPULSI: Rovella (I)

Primavera 4A, Virtus Verona-San Marino Academy 2-0: i veneti partono con una vittoria
Lazio, colpo in difesa: arriva dall'Eccellenza siciliana