x

x

L'Atalanta sa lavorare con i giovani. Una società che dispone di un settore giovanile strutturato, fatto di tecnici competenti e che negli ultimi anni ha lanciato molti under verso il calcio che conta. In ordine di tempo uno degli ultimi è Giorgio Cittadini, difensore centrale in prestito al Modena. Il classe 2002 infatti è una delle grandi sorprese del campionato cadetto dove ha totalizzato 13 presenze tra Coppa Italia e Serie B diventando uno dei punti fermi della squadra di Tesser. 

Grazie alle sue prestazioni esaltaltanti, Cittadini si è guadagnato la chiamata del Ct Mancini per il maxi stage della nazionale italiana di fine dicembre. Non è tutto: in un intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, il tecnico di Jesi si è detto stupito dal classe 2002 durante il raduno. Mancini inoltre ha voluto rincarare la dose avvisando l'Atalanta e non solo: Cittadini ha bisogno di giocare in Serie A. A fine stagione, la Dea darà ascolto al commisario tecnico e riporterà il difensore alla base come fatte con Okoli questa estate? 

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
UFFICIALE - Fiorentina, Bertini ceduto in Serie D: la formula

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }