Primavera 1

[FINALE] - Primavera 1, Hellas Verona-Cagliari 2-2: Grassi risponde a Cavuoti, un punto a testa per le due squadre

Primavera 1, la cronaca live di Hellas Verona-Cagliari

21.04.2022 00:30

Sta per concludersi anche questa 30^ giornata di Campionato Primavera 1, con le ultime partite che si disputeranno quest'oggi. Di particolare interesse è la sfida tra Hellas Verona e Cagliari, due squadre in un ottimo momento di forma ma che stanno vivendo una stagione completamente differente. Se da un lato, infatti, gli ospiti rossoblù possono scavalcare l'Inter di mister Chivi ed accorciare sulla Roma, ieri sconfitta da Napoli, dall'altro i padroni di casa, dopo essere riusciti ad uscire dalle zone calde della classifica, non possono ancora definirsi salvi e vorranno racimolare punti per evitare il recupero da parte di Genoa e Napoli. Insomma, tre punti pesantissimi in palio: chi la spunterà? Restate con noi di MondoPrimavera.com per scoprirlo, con la nostra cronaca testuale e il tabellino dettagliato dell'incontro.

LA PARTITA

1': SI COMINCIA! Al via Hellas Verona-Cagliari, con i sardi in possesso del primo pallone del match!

3': Squadre che si studiano in questo avvio di gara, senza forzare la giocata o affondare il colpo.

8': Prende fiducia e campo l'Hellas Verona, a caccia di spazi. Chiudono bene i rossoblù, in attesa di provare a ripartire.

10': Ci prova Sulemana, da posizione molto defilata. Pallone alto sulla traversa.

11': Occasione Cagliari! Scatta Luvumbo sulla destra, che riesce ad arrivare al cross basso per Yanken: pallone a rimorchio per Kourfalidis, che carica il destro ma mancando di pochissimo il bersaglio!

16': Si alzano i ritmi all'Antistadio “Guido Tavellin”, con il Cagliari che prova a rendersi maggiormente pericoloso. Hellas Verona ora più chiuso rispetto ai primi minuti. 

21': Faticano le due squadre a rendersi pericolose. Agli scaligeri manca precisione nell'ultimo terzo di campo, mentre i sardi, nonostante gli inserimenti sulla destra di Luvumbo, faticano a portare uomini in area e ad arrivare al tiro.

25': Tiro-cross di Grassi, pallone però impreciso che termina la sua corsa a lato.

26': Ancora Hellas Verona, con Pierobon che porta palla al limite e prova il tiro, murato. Palla che rimane lì, e Yeboah riesce a provare il tiro: smorzato dall'intervento di un difensore, D'Aniello recupera in tuffo.

27': Cavuoti! Si libera splendidamente della marcatura il numero 26 rossoblù, che poi prova dal limite: sfera che si impenna sul più bello e conclusione alta!

30': GOL HELLAS VERONA! 1-0! Pierobon serve Florio al limite dell'area, che con un tocco sotto alza la sfera per l'inserimento di Yeboah: Palomba non riesce a contenere il 9 avversario, che di testa batte D'Aniello!

33': RIGORE PER IL CAGLIARI! Recupera palla Ghilardi su Desogus, il 10 rossoblù prova a ritornare sul pallone: intervento duro di Ghilardi per negargli il possesso della sfera, e arbitro che indica il dischetto!

34': GOL CAGLIARI! 1-1! Dagli 11 metri si presenta proprio Desogus: tiro all'angolino imparabile per Kivila!

40': OCCASIONE CAGLIARI! Lanciato Luvumbo, lasciato completamente da solo: il 37 rossoblù salta Kivila, in uscita fuori area, ma invece di avanzare prova il tiro da fuori, mancando clamorosamente lo specchio della porta!

42': TRAVERSA HELLAS! Cross di Terracciano dalla destra, pallone su cui non va nessuno ma che rimbalza sulla parte alta della traversa!

43': Gara che si è infiammata dopo il gol del momentaneo vantaggio gialloblù, con le due squadre che si sono allungate e che stanno spingendo moltissimo.

45': FINE PRIMO TEMPO! Niente recupero in questo primo tempo, con le squadre che vanno negli spogliatoi sul punteggio di 1-1. Partita bloccata per gran parte del primo tempo, con poche occasioni da segnalare: cambia completamente volto alla mezz'ora, quando Florio inventa per Yeboah e gli scaligeri riescono a passare in vantaggio. Pochissimi minuti dopo, però, è calcio di rigore per il Cagliari, per un molto discusso scontro fra Ghilardi e Desogus: è proprio il 10 rossoblù a presentarsi sul dischetto e a infilare il pallone del pareggio. Sempre più occasioni nel finale, con Luvumbo che spreca clamorosamente il pallone dell'1-2 mancando la porta sguarnita e Terracciano che a sorpresa colpisce una traversa. 

46': INIZIA LA RIPRESA! Fischio d'inizio del secondo tempo di Hellas Verona-Cagliari, con i padroni di casa in possesso del pallone!

48': Ci prova Conti da fuori area, con un bel tiro di mancino che però Kivila riesce a respingere.

49': Ammonito Desogus per simulazione in area di rigore.

50': GOL CAGLIARI! 1-2! Scontro tra Kourfalidis e Calabrese, palla che arriva a Yanken, che appoggia indietro per Cavuoti: tiro di potenza dal limite che batte Kivila e porta gli ospiti in vantaggio!

54': Attacca a testa bassa ora il Verona, pressando alto il Cagliari e buttando tanti palloni in area.

58': Mediero dalla distanza, pallone centrale che D'Aniello blocca senza troppi problemi.

61': Occasione Cagliari! Recupero palla e centrocampo e contropiede dei rossoblù con Yanken, che allarga per Desogus: destro a rientrare, risponde presente Kivila!

62': Fallo di Kourfalidis su Florio, l'arbitro estrae il cartellino.

65': Destro di Florio, pallone basso respinto dalla difesa.

65': Primi cambi per la formazione sarda. Dentro Delpupo e Tramoni, fuori Kourfalidis e Desogus.

67': GOL HELLAS VERONA! 2-2! Spinge Grassi sulla sinistra, salta un uomo e di potenza prova a concludere a rete: D'Aniello non può nulla!

69': Cambi anche tra gli scaligeri. Finisce la gara d Mediero, al suo posto Flakus Bosili.

70': Partita viva e divertente in questi minuti, con le due squadre che si stanno affrontando a viso aperto.

72': Altro cambio per il Cagliari, con Cavuoti che accusa un dolore alla coscia. Dentro Schirru.

76': Gioco molto spezzettato, tanti errori e tanti scontri a centrocampo.

78': Occasione Cagliari! Luvumbo appoggia per Tramoni, che carica il tiro: si tuffa Kivila e si rifugia in corner!

79': Cambi da ambo le parti. Per l'Hellas Verona esce Florio a vantaggio di Colistra, mentre per il Cagliari è il momento di Carboni e Vinciguerra, che subentrano a Conti e Luvumbo.

84': Cagliari più aggressivo in questi ultimi minuti di gara, scaligeri che faticano ad uscire dalla propria metà campo.

87': Terzo cambio per mister Corrent, che richiama in panchina Yeboah ed inserisce Caia.

88': Fallo tattico di Iovu su Ghilardi, terzo cartellino giallo della gara.

89': Giallo anche per Gjilardi, questa volta autore di un intervento falloso.

90': Saranno tre i minuti di recupero.

90'+2': OCCASIONE VERONA! Azione fotocopia del gol di Yeboah, ma questa volta Bosili tira con troppa poca convinzione tra le braccia di D'Aniello!

90'+2': Ancora Bosili! Tiro dell'attaccante sloveno, pallone ancora troppo centrale!

90'+3': FINISCE QUI! HELLAS VERONA 2-2 CAGLIARI! Nessun vincitore o vinto all'Antistadio “Guido Tavellin” di Verona, con le due squadre che si spartiscono la posta in palio e guadagnano un punto a testa. Dopo le reti di Yeboah e Desogus nel corso del primo tempo, a inizio ripresa è il Cagliari a partire forte e a passare in vantaggio con Cavuoti, bravo a infilare Kivila con un tiro dal limite. Non si arrendono però gli scaligeri, che seppur soffrendo riescono a ritornare in partita grazie al gran gol di Grassi da fuori area. Continua a spingere il Cagliari, ma Kivila riesce a chiudere lo specchio della porta a Yanken; nel finale, invece, Bosili spreca due grandi palloni per portare i suoi in vantaggio. Pareggio che forse non accontenta nessuna delle due squadre: l'Hellas Verona sale solamente a +3 dalla zona play-out, mentre il Cagliari non riesce a scavalcare l'Inter e rimane in terza posizione.

 

IL TABELLINO DI HELLAS VERONA-CAGLIARI

Marcatori: 30' Yeboah (HV), 34' rig. Desogus (C), 50' Cavuoti (C), 67' Grassi (HV)
Hellas Verona: Kivila, Terracciano, Ghilardi, Calabrese, Grassi, Sulemana, Joselito, Pierobon, Florio (79' Colistra), Yeboah (87' Caia), Mediero (69' Flakus). A disp: Toniolo, Patuzzo, Ebenguè, Redondi, Turra, Kemppainen, Diaby, Bragantini, Cisse. All: Corrent.
Cagliari: D'Aniello, Zallu, Palomba, Iovu, Secci, Kourfalidis (65' Delpupo), Conti (79' Carboni), Cavuoti (72' Schirru), Luvumbo (79' Vinciguerra), Desogus (65' Tramoni), Yanken. A disp: Fusco, Masala, Corsini, Vitale, Sulis, Martino. All: Agostini.
Ammoniti: Ghilardi (HV), Desogus (C), Kourfalidis (C), Iovu (C).
Arbitro: sig. Perenzoni.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
UFFICIALE - Hellas Verona, il baby Coppola prolunga il contratto con gli scaligeri