x

x

Calligaris 6: si fa trovare pronto sull'unica occasione del Napoli alla fine del primo tempo. Comanda bene la propria difesa.

Fontanarosa 6: poco impegnato oggi, si mette in evidenza in fase di impostazione.

Kassama 6: gara ordinata dell'ex difensore del Monza il quale limita sin da subito l'offensiva azzurra.(dal 85' Stante:SV)

Stankovic 7: da solidità al centrocampo di Chivu recuperando anche tanti palloni. I meriti però vanno sopratutto ai due goal che permettono all'Inter di chiudere la pratica già nel primo tempo.

Carboni 6,5: si alterna tra a centrocampo e trequarti offrendo spunti offensivi interessanti.

Iliev 7: quando è in giornata l'Inter viaggia con marce diverse. Ilumina la gara con tre assist decisivi.

Kamate 6,5: concilia bene corsa e qualità trovando anche le rete che mette il punto esclamativo sulla gara. In crescita.(dal 62' Di Maggio:SV)

Esposito 6,5: nonostante non si sia aggiunto alla lista dei marcatori, gioca una buona partita fatta di sportellate e di movimenti utili a creare spazio in cui possono inserirsi i propri centrocampisti. (dal 75' Sarr:SV)

Dervishi 6: controlla bene la propria zona di campo non dando spazio ad Acampa.

Owusu 7: grazie ai suoi strappi e alla sua potenza fisica riesce a spaccare in due la difesa del Napoli. Non segna ma la sua presenza in campo è utile ai nerazzurri per tenere la sfera di gioco sempre in avanti. Esce per infortunio. (dal 62' Curatolo 6: partecipa al festival del goal con un colpo di testa indisturbato. Entra in campo a risultato già acquisito)

Pelamatti 6: nel primo tempo riesce a sfondare sull'out di sinistra arrivando spesso anche al cross. Nel secondo tempo si limita alla fase difensiva. 

FOTO MARTINA CUTRONA

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
Inter-Napoli, le pagelle degli azzurri: male la difesa, attacco poco producente

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }