Baldanzi
Empoli

Cagliari-Empoli, le pagelle degli azzurri: brutta prestazione, si salva solo Baldanzi

Le pagelle dei ragazzi di Buscè

12.06.2021 16:35

Biagini 5: In occasione della prima rete si fa cogliere alla sprovvista da un pallone lungo e si fa superare goffamente; al secondo tempo regala un rigore quando stende con troppa irruenza Kouda. 

Donati 5: Pasticcia tanto e risulta in costante apprensione, soffre la rapidità e l'esuberanza degli attaccanti rossoblù.

Rizza 5.5: Tampona sufficientemente bene su Tramoni, ma finisce anche lui per essere assorbito dal marasma difensivo dei suoi (dal 76' Simic sv).  

Degli Innocenti 5.5: Corre e si sbatte ma alla lunga viene inghiottito dalla morsa mediana rossoblù. 

Siniega 5: Succube delle sfuriate offensive avversarie, vive un pomeriggio di terrore. 

Pezzola 5: Stesso discorso fatto per Siniega: la trasferta in Sardegna è un vero e proprio incubo.

Rossi 5.5: Ha un paio di guizzi sulla fascia, ma è troppo poco per impensierire la retroguardia cagliaritana (dal 46' Lombardi 5.5: non riesce a dar il giusto apporto alla causa).

Sidibe 5: Esce all'intervallo senza lasciar traccia del suo passaggio in campo (dal 46' Baldanzi 7: l'unico in grado di mettere in apprensione la retroguardia sarda. Rapido, scattante, incisivo: il rigore conquistato e poi segnato è la ciliegina sulla torta dei suoi 45 minuti).

Ekong 5: Sabato da dimenticare: Boccia e Cusumano non gli fanno vedere neanche un pallone.

Bozhanaj 5.5: Cerca di imbastire qualche trama di gioco interessante sulla trequarti ma non riesce mai nei suoi intenti (dal 46' Belardinelli 5.5: entra in campo con voglia ma è troppo confusionario)

Fazzini 6: Parte a razzo e mette subito in difficoltà gli avversari, salvo poi ammosciarsi lentamente. Resta tra i più volenterosi tra i suoi.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 30^ giornata: Contini del Cagliari scarpa d'oro della stagione
Primavera 3, le pagelle di Avellino-Casertana: Ronca decisivo, Franzese e Annella qualità al potere