Pescara

Pescara-V.Entella, le pagelle del Delfino: Belloni mattatore, Mancini e Chiarella sugli scudi

Le pagelle del Pescara

Antonio De Crecchio
08.05.2021 16:00

Sorrentino 6: giornata tranquilla di ordinaria amministrazione. 

Longobardi 6.5: primo tempo sulla difensiva, più propositivo nella ripresa. Prestazione di spessore

Mancini 7: attento e vigile in retroguardia. Trova anche l'occasione per segnare ma il portiere ligure è bravo a negargli il gol. Da un suo angolo nasce il gol del vantaggio

D'Aloia 6: gara attenta, niente di trascendentale. (dal 51' Dieye 6: pochi pericoli dalle sue parti, utile nel giropalla)

Chiacchia 6: prestazione sufficiente. Non particolari sbavature.

Veroli 6: Non la sua miglior prestazione ma presente e attento. (dal 70' Sakho 6: bravo e attento in un paio di chiusure)

Chiarella 7: quando slalomeggia con la palla diventa un pericolo costante. Spreca una buona occasione nel primo tempo. Dai sui piedi nasce il terzo gol di Belloni. 

Tringali 6: quando trova spazio diventa incontenibile. (dal 70' De Marzo: s.v.)

Blanuta 6.5: inizio spento poi si accende e dalla destra diventa incontenibile. Crea diverse situazioni pericolose. (dal 46' Seck 6.5: entra bene in partita e da una sua discesa dalla sinistra nasce il 2-0 di Belloni)

Caliò 5.5: si vede poco, prestazione abbastanza deludente. (dal 51' Kuqi 6: propositivo e intraprendente in avanti, spreca un paio di occasioni per segnare).

Belloni 7.5: dai suoi piedi nasce la prima offensiva del Pescara. Abile e spietato a sfruttare un angolo di Mancini per la rete che sblocca la gara e anche la testa del Pescara, fin lì sulla difensiva. nella ripresa sigla la sua doppietta personale che mette il sigillo al match

Primavera 3, le classifiche dei sette gironi
Pescara-V.Entella, le pagelle dei liguri: attacco mai pericoloso, Fall l'unico che ci prova